V Video

A Alessandro Grazian

Alessandro Grazian

Alessandro Grazian nasce nella seconda metà degli anni 70 a Padova.

Dopo numerose esperienze musicali in band e in progetti anche lontani dal mondo della canzone (nel 2003 ad esempio pubblica il disco "Onde" per la RES: un disco strumentale e sperimentale di musica per la danza) nel 2005 realizza il primo album, intitolato Caduto, che esce per Trovarobato e Macaco Records con distribuzione Audioglobe.

In seguito alla fortunata tournèe di promozione dell\'album, Alessandro si dedica al teatro partecipando come musicista di scena alle 80 repliche dello spettacolo Nati sotto contraria stella (musiche di Dario Buccino).

Nell\'aprile 2008 esce in free download l\'EP Soffio di Nero, anticipazione trasfigurata del nuovo album.

Il mese successivo viene pubblicato Il Dono - Tributo ai Diaframma, compilation/tributo in cui Grazian partecipa reinterpretando "Fiore non sentirti sola".

Il 16 ottobre 2008 esce il secondo nuovo album intitolato INDOSSAI. Il disco viene accolto bene da pubblico e critica e diventa disco della settimana su FAHRENHEIT di Radio Tre per poi entrare in programmazione su Radio Uno. Il disco vanta la partecipazione di numerosi ospiti tra cui Emidio Clementi dei Massimo Volume.

All\'uscita del nuovo disco parte subito un intenso tour di presentazione di oltre 60 date che tocca l\'Italia dal Nord al Sud.

Il 15 ottobre 2009 arriva la nuova produzione discografica di Grazian: un minialbum contenente 5 canzoni inedite e intitolato "L\'abito". Anche questo nuovo lavoro raccoglie da subito recensioni entusiastiche.

Alessandro Grazian ha ricevuto numerosi riconoscimenti musicali (Mantova Musica Festival nel 2006) e in parallelo all\'attività di chansonnier si occupa anche di arti figurative.