R Recensioni avanguarda italiana (pagina 1 di 1)

Il Limite Valicabile7,5/10

Uochi Toki
Il Limite Valicabile (La Tempesta 2015)

“Ogni recensione o discorso sulla musica mi fa un male incredibile.” E allora va bene, vi dico di me. Al liceo, avevo l’ossessione, un autentico culto...
Libro Audio9/10

Uochi Toki
Libro Audio (La Tempesta 2009)

La musica degli Uochi Toki è densa e ispida come un budino al cactus. Iniziamo così, con una metafora alquanto discutibile, il viaggio sonoro in Libro audio...
Cinemanemico7/10

Nichelodeon
Cinemanemico (Autoproduzione 2008)

“L’altra notte mi è apparso in sogno il mio nome.” “Cinemanemico”. Negazioneaffermazione dello sguardo sulla materia, occhio clinico che si nutre di...
The Black Lady And The Sinner Saints6,5/10

Lilith and the Sinnersaints
The Black Lady And The Sinner Saints (Alpha South Records 2008)

Lilith è una veterana del rock nostrano: i suoi Not Moving nel corso degli anni ’80 hanno costituito una faccia importante della scena punk-rock italiana...
Brevi Momenti Di Presenza9/10

Anatrofobia
Brevi Momenti Di Presenza (Wallace 2007)

La frase generica che accomuna i recenti sviluppi dell’universo musicale, è che “non c’è mai niente di nuovo”. Tutto è già stato detto, tutto è...
Non Io8/10

Bachi Da Pietra
Non Io (Wallace 2007)

I Bachi da Pietra giocano con l’irrisolutezza della sperimentazione post-folk,con gli acidi capillari di atmosfere rarefatte e ispide. In verità, già la...
Å8/10

Å
Å (Die Schachtel 2006)

Questo degli Å è stato l’esordio più interessante del 2006 italico. Rappresenta allo stesso tempo il debutto effettivo sulla scena attuale della etichetta...