R Recensioni Industrial ambient (pagina 1 di 1)

Isola / Azione7/10

Mai Mai Mai
Isola / Azione (Autoproduzione 2020)

Dischi della pandemia fantastici e dove trovarli. Da brava mente pensante e pulsante qual è, Toni Cutrone non si è limitato ad assorbire l’impatto devastante...
Rosebud7/10

Eraldo Bernocchi, F.M. Einheit, Jo Quail
Rosebud (RareNoise 2017)

Di partnership importanti la lunga carriera di Eraldo Bernocchi è letteralmente intessuta, ma questa – non fosse altro che per le dinamiche che coinvolgono i...
III5,5/10

Ain Soph
III (Misty Cricles 1985)

Gli Ain Soph hanno saputo, nel corso del tempo, ritagliarsi un piccolo culto soprattutto in Europa nell’area dark-industrial e neo-folk. La loro prima fase...
I6,5/10

Ain Soph
I (Old Europa Café 1984)

Gli Ain Soph sono un gruppo - o meglio un’entità - leggendario che nel corso degli anni ha saputo conquistarsi un seguito esiguo ma selezionato, raggiungendo...
Onirodrome Apocalypse7,5/10

Deca
Onirodrome Apocalypse (Atom Institute 2014)

Confermandosi uno dei più grandi alchimisti del suono, con il suo decimo album ufficiale Deca perfeziona oltre ogni aspettativa il suo stile e la sua...
Livandi Oyoa7/10

Orka
Livandi Oyoa (Ici D Ailleurs 2009)

La prima notizia è di quelle che tengono svegli la notte e fanno sudare freddo: le Isole Faer Oer esistono davvero. Per anni abbiamo creduto si trattasse di un...
Silence Is Sexy9/10

Einsturzende Neubauten
Silence Is Sexy (Mute Records 2000)

Anno 2000: sono in pochi quelli che ancora puntano su questi cinque tedeschi emersi nei primi anni '80 dagli squat berlinesi all'ombra del muro. I detrattori...