R Recensioni Math rock (pagina 1 di 10)

Endless7/10

Holding Patterns
Endless (To Lose La Track / Vested Interest / Stiff Slack 2019)

Se oggi “Endless” non è il terzo capitolo della carriera dei Crash Of Rhinos lo si deve solamente ad un caso, al gran rifiuto di due ex membri del quintetto...
Of Violence7,5/10

Town Portal
Of Violence (Art As Catharsis / Small Pond 2019)

Spiegare come e perché certi dischi attraggano più di altri è arduo almeno quanto districare le componenti estetica ed emozionale del e nel sublime – che è...
New Levels New Devils6,5/10

Polyphia
New Levels New Devils (Equal Vision 2018)

Sono molto giovani, estremamente dotati e ricolmi di quella supponenza che sola caratterizza i talenti fin troppo consapevoli di esserlo: inevitabile che...
Memory Lame7/10

Giraffes? Giraffes!
Memory Lame (Topshelf Records 2018)

Erano i più bravi, i più tecnici, i più strampalati, i più irriverenti. Non hanno avuto una carriera lunga né feconda, ma chiunque mastichi le fondamenta del...
III: Awake/Existence/Decline6,5/10

Indicative
III: Awake/Existence/Decline (Qanat Records / Almendra Music 2018)

La consolidata tradizione dell’underground italiano che, a partire dalle scorie radioattive dell’America rumorosa degli anni ’90, dà loro continuità autoctona...
Lighthouse7/10

Wingfield Reuter Sirkis
Lighthouse (MoonJune Records 2017)

Avevamo apprezzato l’esperimento “Stone House”, estemporanea session fra Mark Wingfield, Markus Reuter, Yaron Stavi e Asaf Sirkis, allestita grazie al patron...
NoHayBanda!7/10

NoHayBanda!
NoHayBanda! (MegaSound / Stirpe 999 2017)

Dopo una serie di strepitosi dischi a tre (consigliamo di recuperare perlomeno l’ultimo della serie, a suo tempo ben recensito sulle nostre pagine), anche per...
Nights7/10

Valerian Swing
Nights (To Lose La Track / Small Pond Recordings 2017)

Delle involontarie e pertinenti associazioni mentali. Ascolto da mesi, ad intervalli regolari, il giustamente celebrato quarto disco dei Valerian Swing...
Rights7/10

Schnellertollermeier
Rights (Cuneiform Records 2017)

L’arte della perseveranza. Less is more (reiterated). Tre sussunti in uno, uno diviso in tre. Manuel Troller, Andi Schnellmann e David Meier, per registrare...
Soul Gaze / Lone Wolf / As It Comes [EP]7/10

Naia Izumi
Soul Gaze / Lone Wolf / As It Comes [EP] (Autoprodotto 2017)

Dicono che Fabrizio De André, pur avendone le possibilità, si fosse sempre rifiutato di conoscere il proprio maestro, Georges Brassens: non voleva trovarsi di...
Cars Were Supposed To Fly By Now [EP]7/10

Marmore
Cars Were Supposed To Fly By Now [EP] (Upwind Production / Dingleberry Records / Astio Collettivo / Bare Teeth Records / Screamore / Kreative Klan 2017)

Chi è deluso dal tempo in cui vive ha a disposizione due scelte: rinunciarvi o rifugiarsi altrove. Sarebbe bello e stimolante entrare ed uscire a piacimento...