R Recensioni Math rock (pagina 1 di 10)

Juice B Crypts6,5/10

Battles
Juice B Crypts (Warp 2019)

Tutti, pare, conoscono la freddura del momento: andando avanti con questo ritmo, nel 2030 i Battles saranno costretti a demandare ad un’intelligenza...
Sequesterer7/10

Alarmist
Sequesterer (Small Pond 2019)

La descrizione più calzante della musica degli Alarmist viene fornita da un commento che un utente di YouTube, con esilarante precisione, appone in calce ad...
Endless7/10

Holding Patterns
Endless (To Lose La Track / Vested Interest / Stiff Slack 2019)

Se oggi “Endless” non è il terzo capitolo della carriera dei Crash Of Rhinos lo si deve solamente ad un caso, al gran rifiuto di due ex membri del quintetto...
Of Violence7,5/10

Town Portal
Of Violence (Art As Catharsis / Small Pond 2019)

Spiegare come e perché certi dischi attraggano più di altri è arduo almeno quanto districare le componenti estetica ed emozionale del e nel sublime – che è...
New Levels New Devils6,5/10

Polyphia
New Levels New Devils (Equal Vision 2018)

Sono molto giovani, estremamente dotati e ricolmi di quella supponenza che sola caratterizza i talenti fin troppo consapevoli di esserlo: inevitabile che...
Memory Lame7/10

Giraffes? Giraffes!
Memory Lame (Topshelf Records 2018)

Erano i più bravi, i più tecnici, i più strampalati, i più irriverenti. Non hanno avuto una carriera lunga né feconda, ma chiunque mastichi le fondamenta del...
III: Awake/Existence/Decline6,5/10

Indicative
III: Awake/Existence/Decline (Qanat Records / Almendra Music 2018)

La consolidata tradizione dell’underground italiano che, a partire dalle scorie radioattive dell’America rumorosa degli anni ’90, dà loro continuità autoctona...
Lighthouse7/10

Wingfield Reuter Sirkis
Lighthouse (MoonJune Records 2017)

Avevamo apprezzato l’esperimento “Stone House”, estemporanea session fra Mark Wingfield, Markus Reuter, Yaron Stavi e Asaf Sirkis, allestita grazie al patron...
NoHayBanda!7/10

NoHayBanda!
NoHayBanda! (MegaSound / Stirpe 999 2017)

Dopo una serie di strepitosi dischi a tre (consigliamo di recuperare perlomeno l’ultimo della serie, a suo tempo ben recensito sulle nostre pagine), anche per...
Nights7/10

Valerian Swing
Nights (To Lose La Track / Small Pond Recordings 2017)

Delle involontarie e pertinenti associazioni mentali. Ascolto da mesi, ad intervalli regolari, il giustamente celebrato quarto disco dei Valerian Swing...
Rights7/10

Schnellertollermeier
Rights (Cuneiform Records 2017)

L’arte della perseveranza. Less is more (reiterated). Tre sussunti in uno, uno diviso in tre. Manuel Troller, Andi Schnellmann e David Meier, per registrare...