R Recensioni folk psichedelico (pagina 1 di 4)

Deeper Woods8,5/10

Sarah Louise
Deeper Woods (Thrill Jockey Records 2018)

Sarah Louise (nome di battesimo: Sarah Henson) non è esattamente una new entry nel roster sempre tanto variegato quanto mai banale della Thrill Jockey...
Skellington 3: The All New 21st Century Adventures Of Skellington7/10

Julian Cope
Skellington 3: The All New 21st Century Adventures Of Skellington (Head Heritage 2018)

Un anno dopo “Drunken Songs” si compie il ritorno dell'arcidruido. Avviene in maniera discreta, senza grossi proclami, accompagnato unicamente dal rumore che...
This Nation's Saving Grace8/10

The Fall
This Nation's Saving Grace (PVC Records, Vinyl 180 1985)

“And when she talked about the fall, I thought she talked about Mark E. Smith” Confesso: dopo un primo approccio improntato alla diffidenza, ho riscoperto...
Fuck Off Get Free We Pour Light on Everything8/10

Thee Silver Mt. Zion Memorial Orchestra
Fuck Off Get Free We Pour Light on Everything (Constellation 2014)

Non come, non cosa. Ma Quanto. In che proporzione. Questo ti chiedi apprestandoti al primo ascolto di un nuovo Thee Silver Mt. Zion. Quanto ti si pianterà nel...
July7/10

Marissa Nadler
July (Bella Union, Sacred Bones 2014)

Gli arpeggi sognanti di Marissa Nadler sono quanto di più affascinante il nuovo folk americano abbia partorito negli ultimi anni. The Saga of Mayflower May ...
Sleeper7/10

Ty Segall
Sleeper (Drag City 2013)

Ty Segall è una specie di “dinamo” musicale: più scrive, più suona, dal vivo o in studio, più si ricarica. E ricomincia a scrivere e a suonare con energia...
The Man Who Died in His Boat7/10

Grouper
The Man Who Died in His Boat (Kranky 2013)

Lo si diceva, ai tempi di Dragging a Dead Deer Up a Hill, che i frutti di Grouper sarebbero prima o poi maturati. La prima conferma -dopo il deludente AIA ...
Jessica Pratt6,5/10

Jessica Pratt
Jessica Pratt (Birth 2012)

Perchè ho ascoltato Jessica Pratt? Perchè il suo mentore Tim Presley (co-fondatore del combo hardcore-punk Darker My Love, di recente attivo come...
The Dandy Warhols Come Down7/10

The Dandy Warhols
The Dandy Warhols Come Down (Capitol Records 1997)

Come Down è il secondo album dei Dandy Warhols, formazione di Portland, Oregon. L'album è uscito quando ancora non erano così famosi, il boom arriverà...
Herself5,5/10

Herself
Herself (Deambula Records 2012)

Il palermitano Gioele Valenti, critico musicale e strumentista acustico, ha in mente una stanza. Nessun cielo. Una stanza, proprio. Chiusa, calda, accogliente...
Anguane8/10

Slumberwood
Anguane (Tannen Records 2012)

L’orrore più grande, e David Lynch ce l’ha insegnato, la distorsione della moralità, dicevamo, il marcio della perversione si nascondono dietro al...