R Recensioni roots rock (pagina 1 di 2)

Fishing For Fishies6/10

King Gizzard & The Lizard Wizard
Fishing For Fishies (Flightless / ATO Records 2019)

Sette australiani convertiti all’ambientalismo in una sala prove non è l’attacco di una barzelletta inedita di Berlusconi, né il titolo dell’ultima fatica di...
The Coyote Who Spoke In Tongues6/10

John Garcia
The Coyote Who Spoke In Tongues (Napalm Records 2017)

John Garcia, grande vecchio perdente in un mondo che stigmatizza le sconfitte e incentiva alla competizione per la competizione, è sempre stato – brutalmente...
The Joshua Tree10/10

U2
The Joshua Tree (Island 1987)

È sempre un'impresa ardua scrivere di dischi storici che conoscono pure i sassi, si rischia ogni volta di cadere nel banale e nello scontato. Un lavoro del...
Flesh & Blood5,5/10

John Butler Trio
Flesh & Blood (Jarrah Records 2014)

Era necessario, prima o poi, arrivare a discettare – in maniera meno circostanziata, oltre la citazione ed il richiamo – di John Butler, figura ormai totemica...
Dereconstructed7/10

Lee Bains III & the Glory Fires
Dereconstructed (Sub Pop 2014)

Differenziare il portafoglio. Questa sembra essere, da diverso tempo a questa parte, la strategia di una Sub Pop il cui roster passa con disinvoltura dal...
Magnolia Electric Co.8/10

Songs: Ohia
Magnolia Electric Co. (Secretly Canadian 2003)

mi sei apparso come un fantasma Scrivere queste parole a più di due anni di distanza dalla splendida recensione di Fabio Codias su The Lioness, mi fa...
Already Free7/10

Derek Trucks
Already Free (Rca Victor 2009)

Derek Trucks è senza dubbio uno dei più talentuosi, completi e coraggiosi chitarristi moderni. Dico coraggiosi perchè, è inutile nasconderlo, trovare uno...
Furr8/10

Blitzen Trapper
Furr (Sub Pop 2008)

Ecco l’America che riscopre l’America. Arrivati al quarto disco, dopo il boom del precedente “Wild Mountain Nation”, schizoide mescidanza tra Pavement e...
Carried to Dust6/10

Calexico
Carried to Dust (Quarterstick 2008)

E che palle, i Calexico. Dodici anni di carriera, cinque dischi, sempre lo stesso logo, le stesse orripilanti copertine e la stessa musica alt-country e roots...
Evil Urges7/10

My Morning Jacket
Evil Urges (Red 2008)

“I My Morning Jacket ora si guardano indietro e con una bella cartolina del Kentucky sul cruscotto del furgone si tolgono i vestiti impolverati, il fango...
La Pistola y el Corazon 9/10

Los Lobos
La Pistola y el Corazon (Slash 1988)

Raggiunto l'apice del successo commerciale grazie al film e alla canzone La Bamba, sommato ad un stile musicale personalissimo, il gruppo senza sfruttare l'onda...