R I migliori dischi del 2012

Good Kid, M.A.A.D. CityToyLanding on a HundredApneaBish BoschChannel OrangeHome AgainLife Is PeopleThe Idler Wheel Is Wiser Than the Driver of the Screw and Whipping Cords Will Serve You More Than Ropes Will Ever DoWIXIWKing Tears Bat TripGreen To BlueLanguageGiven to the WildRope For No-Hopers

R Classifica dei migliori dischi del 2012 (pagina 2 di 54)

King Tears Bat Trip7,9/10

11. King Tears Bat Trip
King Tears Bat Trip (Debacle Records 2012)

Leggi “King Tears Bat Trip” e subito pensi ai fricchettoni: personalmente mi sono figurato un ibrido fra il sarcasmo iconoclasta di Frank Zappa e il non...
Green To Blue7,8/10

12. Breathless
Green To Blue (Tenor Vossa / Audioglobe 2012)

L'autunno si tramuta in inverno. Sempre troppo velocemente, sempre più velocemente, inesorabilmente. E la massa umana che attraversa frettolosamente le...
Language7,8/10

13. Zulu Winter
Language (Pias, Arts & Crafts 2012)

L'onda partita qualche anno fa nel panorama musicale britannico non si arresta, ma gonfia e cresce, rimestando e rivoltando come un guanto i canoni in voga fino...
Given to the Wild7,8/10

14. The Maccabees
Given to the Wild (Fiction 2012)

I Maccabees: i britannicissimi indie-kids del frizzante Colour It In, quelli tutti schitarrate post-punk e ritmi serrati, quelli dei pezzi immediati e...
Rope For No-Hopers7,8/10

15. The Pirate Ship Quintet
Rope For No-Hopers (Denovali Records 2012)

La rivoluzione, quella intellettuale, di testa più che di pancia, fa paura. Ha sempre fatto paura. Farà paura, anche, in futuro. Perché giustifica, con...
Information Retrieved7,8/10

16. Pinback
Information Retrieved (Temporary Residence 2012)

Intendiamoci: di giant leap for mankind spacciati per presunti tali ne ho piene le tasche. Non ne posso più di tristi ritorni, attese sfarzosamente enfiate e...
Attack On Memory7,7/10

17. Cloud Nothings
Attack On Memory (Carpark Records 2012)

Dopo alcune interessanti, ma fin troppo acerbe prove, nel solco del più genuino emo-core, sembra giunto finalmente a maturazione il talento di Dylan Baldi, un...
Piñata7,7/10

18. Volcano!
Piñata (Leaf 2012)

L’opinione pubblica ricomincia a parlare di illustri discese in campo, e noi pure. Di “Beautiful Seizure”, e lo ricordo ancora oggi come se fosse ieri, stordito...
Bloom7,7/10

19. Beach House
Bloom (Sub Pop 2012)

Ci sono band che, per lasciare il segno sul lungo periodo, hanno bisogno di mutarsi, proporsi in vesti nuove, svoltare. Altre, invece, a cui basta germogliare...
Anyway, Your Children Will Deny It7,7/10

20. Father Murphy
Anyway, Your Children Will Deny It (Aagoo 2012)

Attualmente impegnati in un tour americano di spalla a Xiu Xiu e Dirty Beaches, i Father Murphy si confermano con questo “Anyway, Your Children Will Deny It”...