R Recensioni Downtempo (pagina 1 di 4)

Zaba8/10

Glass Animals
Zaba (Wolf Tone 2014)

Io non ho letto “The Zabajaba Jungle”, racconto per bambini di William Steig (creatore anche di Shrek) che ha ispirato i Glass Animals per il loro sound, ma mi...
Lowlife6/10

Afterhours
Lowlife (Not Not Fun 2014)

I losangelini ammazzano di notte. Con “Lowlife” l’Afterhours d’oltreoceano (il produttore Nicholas Crozier Malkin) sviluppa la poetica dell’ep “Sleepwalk”...
Sigh7/10

Valentin Stip
Sigh (Other People 2014)

Già nell’orbita di Nicolas Jaar, tanto da essere incluso nello spettacoloso “prisma” uscito due anni fa, il francese Valentin Stip ora debutta sulla lunga...
Warpaint6,5/10

Warpaint
Warpaint (Rough Trade 2014)

Nelle interviste che hanno preceduto l’uscita dell’album la frontwoman Emily Kokal parla di compromessi, dell’equilibrio che bisogna mantenere all’interno della...
Doyers8/10

Live Footage
Doyers (autoproduzione 2013)

L’insuperato Orson Welles affermava che: «L’assenza di limitazioni è nemica dell’arte». È proprio da questa proposizione che nasce l’idea di “Doyers”, il...
The Big Dream7/10

David Lynch
The Big Dream (Sacred Bones 2013)

Quello che per Mallarmé stava dietro il bianco e l'azzurro, per David Lynch sta dietro il nero ed il blu. Meglio: dietro le sfumature dell'iride che sussumono...
Don't Break My Love (Virtual Edition)8/10

A.A. V.V.
Don't Break My Love (Virtual Edition) (Clown & Sunset 2012)

Tentare di categorizzare il sound di Jaar, impresa per nulla semplice. C’è chi l’ha descritto quale intervento concettuale e ristrutturante (o destrutturante?)...
La Revancha Del Tango8/10

Gotan Project
La Revancha Del Tango (¡Ya Basta! 2001)

Il tango ha conosciuto tre stagioni: la prima, dalla metà del XIX secolo alla Seconda Guerra Mondiale, è rappresentata dai grandi maestri come Horacio...
Le Voyage Dans La Lune7/10

Air
Le Voyage Dans La Lune (Astralwerks 2012)

Le Voyage Dans La Lune è la magnum opus del regista francese Georges Méliès. Risalente al 1902, la pellicola, della durata di appena sedici minuti, fu prodotta...
Black Up8,5/10

Shabazz Palaces
Black Up (Sub Pop 2011)

Al cospetto di cotanta grazia si fa pressante l’impulso di passare in rassegna l’abc dell’abstract hip-hop, anche solo per individuare una manciata di fonti...
Tourist10/10

St. Germain
Tourist (Blue Note 2000)

Parlando di grandi sistemi, possiamo affermare senza paura di cadere in errore che il jazz sia stato, assieme all’elettronica, una delle innovazioni musicali...