R Recensioni Electronica (pagina 1 di 17)

The Third, The Last, My Everything6,5/10

Dilatazione
The Third, The Last, My Everything (Autoprodotto 2017)

Non mi spingerei a definirla la produzione tricolore del decennio, ma se c’è un disco italiano contemporaneo che ho consigliato a cani e porci, tanto da far...
Forward Constant Motion5/10

Virginia Wing
Forward Constant Motion (Fire Records 2016)

Dei Virginia Wing sono rimasti Alice Merida Richards e Sam Pillay, che approfittano della dipartita del batterista Sebastian Truskolaski per stravolgere la...
Pop_X7/10

PoP_X
Pop_X (Autoprodotto 2015)

Questa è difficile. Indeciso fino all'ultimo, frenato dall'impossibilità di afferrare. come voler prendere l'acqua a morsi o un pesce per la coda. Tanto so...
tetra7/10

:absent
tetra (Gibilterra 2016)

Alla terza prova :absent fa centro. La strega, come ha più volte dichiarato essere il leit motiv del disco, vola finalmente libera e ad alta quota. Dopo vari...
Cool Spring7,5/10

David Rothenberg Bernhard Wöstheinrich Jay Nicholas
Cool Spring (Iapetus media 2016)

David Rothenberg è un musicista jazz, filosofo e naturalista che mette volentieri il suo clarinetto al servizio di uno speciale dialogo con la natura, che...
Real Life8/10

Real Lies
Real Life (Marathon Artists 2015)

Il definitivo capitolare del balearic beat, rievocato in un rituale sciamanico e gettato tra le strade di Londra, oggi tenera/spietata cicatrice della...
M3LL155X EP8/10

FKA twigs
M3LL155X EP (Young Turks 2015)

- L'EpQuando si dice un'artista che non butta via nemmeno un secondo di musica. Il terzo Ep di twigs/Tahliah Barnett è semplicemente, brutalmente...
Captain of None7/10

Colleen
Captain of None (Thrill Jockey 2015)

Di tutti gli album prodotti dalla francese Cécile Schott (in arte Colleen: da recuperare almeno “The Golden Morning Breaks”, Leaf, 2005), questo è forse...
The Art of Falling in and out the Circle of Time7,5/10

Performart
The Art of Falling in and out the Circle of Time (SELF/Ma.Ra.Cash 2014)

Sono due: Andrea Guariso, Chitarre, loop e percussioni, Claudio Nicola, Basso, contrabbasso, loop e percussioni, ma a giudicare dalla quantità di suoni...
Vulnicura6,5/10

Bjork
Vulnicura (One little indian 2015)

Anni fa, un (da allora un po' meno) amico, mi regalò un cd che lui definì "un capolavoro". Era il mio compleanno. Non aveva titolo nè riportava il nome...
Dead7,5/10

Young Fathers
Dead (Anticon 2014)

L'hip hop del Regno Unito non mi ha mai convinto del tutto. Sì, questi britannici sono bravini, ma sembrano privi di quella relazione autentica e organica...