R Recensioni Elettronicae Grooves (pagina 2 di 52)

Aforemention7/10

Tommaso Cappellato
Aforemention (Mental Groove / Ropeadope 2016)

Continua a viaggiare Tommaso Cappellato, percussionista italiano con propensioni internazionali e shows divisi fra Padova e New York: dopo le avventure...
Forward Constant Motion5/10

Virginia Wing
Forward Constant Motion (Fire Records 2016)

Dei Virginia Wing sono rimasti Alice Merida Richards e Sam Pillay, che approfittano della dipartita del batterista Sebastian Truskolaski per stravolgere la...
You Know What It's Like7/10

Carla dal Forno
You Know What It's Like (Blackest Ever Black 2016)

Australiana di base a Berlino ma di chiare origini italiane, Carla dal Forno è già da un po’ nel giro della Blackest Ever Black (sua la voce nel bel disco...
Sirens8/10

Nicolas Jaar
Sirens (Other People 2016)

I grandi dischi possono anche permettersi di partire in silenzio, in sordina. Immuni dal suono (vi ricordate The Dark Side of the Moon?) E così avviene, a...
Atomic6,5/10

Mogwai
Atomic (Rock Action 2016)

L’iconicità di certi messaggi travalica l’angusto perimetro della loro intima essenza, rendendoli universali. Pensate a quel piccone che, con l’irruenza di...
Il Complesso di Tadà6,5/10

Il Complesso di Tadà
Il Complesso di Tadà (Record Kicks 2016)

La psicologia non ha ancora sviluppato un sistema coerente e completo di definizioni per descrivere il rimpianto e il rimorso. Intuitivamente, possiamo...
Coltellate D'Affetto6,5/10

Felix Lalù
Coltellate D'Affetto (DreaminGorilla Records / Riff Records 2016)

Come uno zampognaro che, durante le feste natalizie, scende dagli Appennini per portare il suono del suo strumento ai borghesi cittadini vacanzieri, così...
Pop_X7/10

PoP_X
Pop_X (Autoprodotto 2015)

Questa è difficile. Indeciso fino all'ultimo, frenato dall'impossibilità di afferrare. come voler prendere l'acqua a morsi o un pesce per la coda. Tanto so...
Hiperasia5/10

El Guincho
Hiperasia (Nacional Records 2016)

Ve lo ricordate El Guincho? Quello del psichedelico e colorato mix tropicale di “Palmitos Park”, traccia d’apertura dello strabordante “Alegranza!” (2008...
Hopelessness8/10

Anohni
Hopelessness (Secretly Canadian 2016)

Antony Hegarty lacera il cuore. Lo distrugge. Ad ogni sinth milioni di pezzi di cuore rimbalzano, come coriandoli su di uno strumento a percussione. Ad ogni...
The Colour in Anything 7/10

James Blake
The Colour in Anything (Polydor 2016)

A Blake non interessa più innovare. Essere di nuovo avanguardia, immettere genetica propria nella musica. A Blake, oggi, preme solo essere se stesso...