R Dischi pubblicati da Polyvinyl (pagina 1 di 2)

Antisocialites7,5/10

Alvvays
Antisocialites (Polyvinyl 2017)

A tre anni dal folgorante debutto (omonimo) tornano i canadesi Alvvays, già culto tra le proposte indie pop di questi anni. Un indie pop, il loro, dalla...
The World's Best American Band7/10

White Reaper
The World's Best American Band (Polyvinyl 2017)

“La migliore band americana del mondo”? Guai a prenderli troppo sul serio, i White Reaper, punk band intrisa di sonorità pop americane, radicate sottopelle...
LP26/10

American Football
LP2 (Polyvinyl 2016)

“Strange how these city streets have changed faces / Like we did / Would you even know me if time hadn’t stolen me? / If I wasn’t afraid to say what I need?” ...
Little Windows Cut Right Through7,5/10

Aloha
Little Windows Cut Right Through (Polyvinyl 2016)

Dieci anni dopo il bellissimo “Some Echoes” e sei dopo l’ultimo “Home Acres”, gli Aloha ritornano con un disco capace di colmare in un attimo le distanze...
Individ7/10

The Dodos
Individ (Polyvinyl 2015)

I Dodos non mollano. E viene da pensare che forse, nello spazio tra quel “Time to Die” (2009), che aveva diluito il suono del suo predecessore, e questo...
Alvvays8/10

Alvvays
Alvvays (Polyvinyl 2014)

Ci mancava solo che i canadesi si dessero all’indie pop. Fatto. Ed è un disco praticamente perfetto. Uscito in cassetta già nel 2013, il disco eponimo degli...
Two6,5/10

Owls
Two (Polyvinyl 2014)

Rimanere saldamente appesi alle partiture strumentali di “Two”, come gufi predatori che zufolano per i cazzi loro su di un ramo, è impresa non facile. Uno a...
Miracle Mile6,5/10

Starfucker
Miracle Mile (Polyvinyl 2013)

La capacità innata a dar vita a bozzetti catchy, a presa rapida, nel segno di un bubblegum-indiepop dal sapore dolciastro e dalla persistenza fugace è sempre...
Breakup Song6,5/10

Deerhoof
Breakup Song (Polyvinyl 2012)

"Quando non ci capisci niente e' avanguardia" …mi disse, realmente, una volta un amico, che oggi, con un nome di fantasia, chiamerò Simone Rinaldi...
Celebration Rock7/10

Japandroids
Celebration Rock (Polyvinyl 2012)

All’inizio furono gli Hüsker Dü, i Replacement, i Dinosaur Jr, i Meat Puppets, gli Stone Temple Pilots, i Foo Fighters poi arrivarono gli Wavves, i No Age...
Paralytic Stalks6/10

Of Montreal
Paralytic Stalks (Polyvinyl 2012)

Un'istituzione del pop psichedelico, gli of Montreal. Capaci di divertire, disorientare, affascinare, ma anche di stordire con soluzioni strabordanti, con...