storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Musica  ~  Criticism...in english!
Lepo
MessaggioInviato: Mar Set 23, 2014 8:52 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 03/09/13 18:27
Messaggi: 177

Tranquillo, non voglio parlare di Scaruffi, né di Needledrop Wink
Ci tengo solo a precisare che io non condivido nulla di quel che dice Scaruffi, mi fa solo ridere la sua arroganza da vecchio trombone intellettualoide, così posticcia da risultarmi simpatica alla fine... Invece il giovane vuol fare il troll urlante da youtube. Son riuscito a vedere solo 3-4 dei suoi video, perché mi è risultato del tutto insopportabile. Intanto la presunzione di voler essere tuttologi, come dici tu, poi boh gli ho sentito dire delle cose, tipo sulla recensione di AM degli Arctic Monkeys la menava sull'autenticità del rock, che i Monkeys hanno un suono "laccato" e "borghese" (non so se abbia usato questo termine, lo dico per capirci) e quindi sono merda... Cioè, cose che per uno che presumo avere all'incirca la mia età e dirsi esperto di musica sono proprio aberranti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Franz Bungaro
MessaggioInviato: Mer Set 24, 2014 7:43 am  Rispondi citando
Musicomane


Registrato: 11/06/12 09:04
Messaggi: 832

Pitchfork è una rivista seria. Ha una sua linea editoriale discutibile, si, ma questo non è necessariamente un male, anzi, è un bene..ed il fatto che sia la webzine più letta al mondo gli dà ragione..

...già sai cosa potrà dire di certa musica (il 4 agli ALT-J era scontato per me) e che se si può guadagnare qualcosa sopra, la si guadagna (spingendo generi, artisti, etichette, che di riffa o di raffa ti daranno in dietro qualcosa)....è umano, specie se vuoi fare un pò di "soldi"...

Però è coerente e negli ultimi 10 anni ha guidato i gusti (spesso, di merda) di una marea di utenti "lanciando mode" che... vanno lanciate!, perchè anche questo è spettacolo, e ci si diverte (anche solo a deriderli...tipo i Grimes, che a forza di pomparli sono arrivati alle orecchie di tutti, anche di coloro che mai avrebbero ascoltato certa musica)...

Pitchfork è spettacolo, e nella musica ci vuole anche questo, specie per chi come noi non ascolta la musica in TV e non guarda i concerti di Biagio Antonacci. Pitchfork è il nostro Sanremo.

_________________
menti sapendo di mentine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Lepo
MessaggioInviato: Mer Set 24, 2014 12:28 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 03/09/13 18:27
Messaggi: 177

Intanto bisogna capire quanto Pitchfork sia opinion maker e quanto opinion follower... A me risulta infatti che la preferenza netta che ha mostrato negli ultimi tempi verso tutto un filone rap più o meno alternativo, da Kanye (che tra l'altro mi piace molto) in giù, non ce l'avesse in precedenza, quindi il fatto che sia la webzine musicale più seguita è anche se non soprattutto da ricercarsi nel fatto che sia molto paracula, oltre che americana, cosa che già a prescindere aiuta... Poi il fare barricate ideologiche in musica per me è proprio la cosa più sbagliata, altroché spettacolo, e proprio perché ti ritrovi ad essere la rivista più seguita in un determinato settore dovresti cercare di evitare di scadere continuamente in critiche di questo tipo, quando non addirittura interamente montate sul gossip Rolling Eyes

Poi, seriamente... Questi hanno messo lo scorso anno il disco dei Vampire Weekend come migliore dell'anno... Exclamation
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sor90
MessaggioInviato: Mer Set 24, 2014 1:51 pm  Rispondi citando
Musicofilo


Registrato: 27/04/09 11:20
Messaggi: 595
Residenza: From P to P, from T to T

Ultimamente (direi almeno un anno e mezzo) Pitchfork spinge un sacco sull'hip/hop - r'n'b, effettivamente. Probabilmente ci saranno interessi dietro, ma è anche vero che certa roba non sarebbe arrivata alle orecchie di ascoltatori di altri generi (anche se a me li avete fatti conoscere voi, quindi suca Pitchfork Laughing ).
Prima era il periodo roba elettro/scrausa/lo-fi, prima ancora quello del garage/surf/weird-pop. E quante ciofeche o mezze delusioni hanno rifilato eh...
In ogni caso gli interessi ci sono praticamente sempre a quei livelli e loro, come dice Franz, ci marciano un sacco sulla componente gossip/hype/cazzara (e sta anche li il segreto del loro successo).

A me comunque, interessa più che altro la disonestà intellettuale di certe recensioni, tipo quella dell'esordio degli Alt-J su Pitchfork, tanto per restare in tema, o quella di "This Is All Yours" su NME, tanto per cambiare Laughing Le "barricate" di cui parla Lepo, che purtroppo costringono i lettori (almeno me) alla diffidenza.

Due facce della stessa medaglia IMHO

Solo noi siamo perfetti Very Happy Laughing

Edit: sul disco dei Vampire Weekend, non solo loro mi sa... Rolling Eyes (a me non ha entusiasmato affatto)

_________________
"I demoni interiori non si vincono, sarebbe come vincere contro se stessi." anonimo pugliese
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Mer Ago 23, 2017 9:02 am  Rispondi citando
Music Addicted


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1105

http://pitchfork.com/features/lists-and-guides/the-200-best-albums-of-the-1960s/

i migliori dischi anni 60 per pitchfork


negri ovunque, un po' di bilancino geografico da farmacista ( qualche brasiliano, qualche francese, morricone al 200 lol), i soliti mammasantissima presenti con piu' titoli....

fairport convention, pentangle, Cream, Buffalo springfield, CSN, Tim BUckley chi erano? mai sentiti per pitchfork.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cas
MessaggioInviato: Mer Ago 23, 2017 5:50 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2800
Residenza: Aosta

zagor ha scritto:
http://pitchfork.com/features/lists-and-guides/the-200-best-albums-of-the-1960s/

i migliori dischi anni 60 per pitchfork


negri ovunque, un po' di bilancino geografico da farmacista ( qualche brasiliano, qualche francese, morricone al 200 lol), i soliti mammasantissima presenti con piu' titoli....

fairport convention, pentangle, Cream, Buffalo springfield, CSN, Tim BUckley chi erano? mai sentiti per pitchfork.


Piuttosto ideologici: ormai -da anni- hanno fatto una strana scelta di campo, ovvero quella di riscrivere la storia della musica in chiave black. Cosa assurda almeno quanto volerlo fare in chiave white...

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://monkeythinkmonkeywrite.blogspot.it/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
FrancescoB
MessaggioInviato: Gio Ago 24, 2017 9:42 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4132

A me liste e graduatorie piacciono - e tutti ci caschiamo, anche coloro che storcono sempre il naso e poi sono i primi a voler graduare: di regola non disprezzano le liste in sé, ma le liste che non rispecchiano la loro visione - ma se personali.
Sono interessanti le graduatorie che aprono nuovi orizzonti, che rivelano.
Non credo sia ipotizzabile una graduatoria "oggettiva" perché non esistono criteri di giudizio veramente oggettivi.

Quelli tecnici e storici aiutano a inquadrare, ma non si parla mai di matematica.

Questa lista sinceramente ha il pregio di evocare un sacco di lavori black che si mettono sempre in secondo piano nel periodo, ma per il resto non le trovo meriti: già pretendere di ordinare Coltrane, i Beatles, Mingus e Aretha Franklin per me è un po' assurdo.

Io credo che la musica di origine nera (spesso poi fatta propria da bianchi sia americani che europei) abbia dominato diverse fasi della storia -non ultima, quella attuale - ma che riscrivere la storia in chiave puramente black resti una forzatura quasi ideologica. Anche il jazz è una musica mondiale da decenni, a maggior ragione lo sono rock, blues, hip hop e techno.

Rimane il fatto che spesso le radici si trovano nell'America nera o "grigia", ma ecco non forzerei le cose. Semmai stupisce la loro capacità di creare linguaggi che si dimostrano poi universali: l'hip hop è forse il linguaggio dominante di questa epoca, e quando è nato fra Bronx e Harlem nella seconda metà degli anni '70 era denigrato come musica di serie c.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
Indice del forum  ~  Musica

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it