storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Musica  ~  Cosa stai ascoltando ?
Totalblamblam
MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2018 1:13 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 17/12/07 13:07
Messaggi: 3031
Residenza: Ormen

zagor ma di sto calcutta che mi dici?
mah...

_________________
pagina bianca
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
bonnie
MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2018 1:54 pm  Rispondi citando
Novizio


Registrato: 16/07/18 17:18
Messaggi: 4

Grazie! Smile
zagor ha scritto:
bonnie ha scritto:
Solo oggi, ho già ascoltato U2 - Ultra violet una trentina di volte. Ma quanto è bella, poi la versione live... Wink


ciao bonnie, benvenuta!

una dedica per te Wink

https://www.youtube.com/watch?v=GDAuaStv2Kk
Top
Profilo Invia messaggio privato
bonnie
MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2018 1:55 pm  Rispondi citando
Novizio


Registrato: 16/07/18 17:18
Messaggi: 4

https://www.youtube.com/watch?v=qqflFMhkqHM
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Dom Lug 29, 2018 7:52 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4973
Residenza: Padova



Compositivamente meno bello ed eterogeneo di quanto può sembrare ai primi ascolti, IMHO. Suoni e produzione rimangono comunque di primo livello, e loro hanno fatto il botto di critica e pubblico. Magari il prossimo disco metterà d'accordo tutti.


L'ultima modifica di Marco_Biasio il Sab Ago 04, 2018 1:50 pm, modificato 1 volta

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
bonnie
MessaggioInviato: Lun Lug 30, 2018 2:32 pm  Rispondi citando
Novizio


Registrato: 16/07/18 17:18
Messaggi: 4

Ciao raga

Sto provando alcuni software per convertire i video youtube in mp3. Quali sarebbero i vostri consigli? Fin'ora il migliore che ho provato è questo https://www.flvto.biz/it/youtube-downloader/. Che ne dite?
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Gio Ago 02, 2018 3:03 pm  Rispondi citando
Music Addicted


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1293

non sono esperto e non posso darti consigli cara bonnie, mi spiace Laughing




rimesso sul piatto il secondo dei foo fighters, "the colour and the shape"....manca la freschezza che aveva reso speciale il debutto, qui Grohl parte con l'intenzione di far saltare il botto in classifica e tutto suona un po' troppo studiato a tavolino, vedi ad esempio in "monkey wrench" e "Enough space", cosi appiattiti sullo stereotipo Pixies/Nirvana da sembrare quasi parodistici

pezzi come "everlong" e "my hero" ( che rileggono la lezione di dinosaur jr e husker du con indubbio savoir faire) sono comunque classici del repertorio di Dave

https://www.youtube.com/watch?v=eBG7P-K-r1Y
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Sab Ago 04, 2018 1:54 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4973
Residenza: Padova



I primi due-tre ascolti sono stati da ribrezzo assoluto, e d'altro canto - anche se sono stati senza dubbio alcuno il gruppo più importante della mia prima adolescenza - le loro beghe interne mi hanno ampiamente stufato.

Ora, che lo sto ascoltando con più attenzione e continuità, mi sento di rivedere un po' il giudizio: rimane un disco mediocre, ampiamente fuori tempo massimo, ma se non altro migliore dell'inascoltabile esordio di dieci anni fa.

A pensare che questo nei piani originari avrebbe comunque dovuto essere il sesto disco dei SOAD... è assodato che la banda non abbia più, ma proprio più niente da dire.

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
alberto87
MessaggioInviato: Mar Ago 07, 2018 3:23 pm  Rispondi citando
Novizio


Registrato: 02/08/18 10:50
Messaggi: 3

Sto ascoltando Riccardo Marcuzzi
Top
Profilo Invia messaggio privato
hotstone
MessaggioInviato: Lun Ago 20, 2018 2:13 pm  Rispondi citando
Novizio


Registrato: 25/06/13 18:20
Messaggi: 15

Our Story di Christian Artmann
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe Ienopoli
MessaggioInviato: Mar Ago 21, 2018 10:35 am  Rispondi citando
Musicofilo


Registrato: 10/08/11 19:48
Messaggi: 589
Residenza: Profondo Sud





“La prima volta che conobbi Claudio Lolli fu a Bologna all’inizio degli anni novanta. Io abitavo con la cugina della moglie e ne approfittai per andare a casa sua. L’incontro, per Claudio, fu come tanti, ma per me, che ero cresciuto ascoltando e suonando i suoi brani “Borghesia”, “Aspettando Godot” e “Ho visto anche degli zingari felici”, fu un sogno, ancora più enfatizzato dal fatto che erano i primi anni di vita de Il Parto delle Nuvole Pesanti con l’entusiasmo musicale alle stelle.

Certo non avremmo mai potuto immaginare che dopo una decina di anni quel matto di Rambaldo di Storie di Note, l’allora casa discografica di Claudio, ci proponesse di rifare insieme a Claudio il disco “Ho visto degli zingari felici” con i nostri arrangiamenti. Solo a sentire questa idea ci vennero i brividi, figuriamoci a realizzarla. Il primo concerto per presentare il “nuovo disco” lo facemmo a Crotone nell’ambito della prima edizione del festival dedicato ad un altro grande cantautore, Rino Gaetano, che nella città pitagorica c’era nato.

Quante prove e quanto sudore prima di salire su quel palco allestito nel piazzale dello stadio. Prove defatiganti in piena estate alle quali Claudio, con al seguito l’inseparabile chitarrista Paolo Capodacqua, si sottoponeva leggero senza mai accennare ad un solo lamento per le fatiche e per il frastuono assordante di batterie, grancasse bandistiche e tamburelli. Dopo nove ore di prove e dopo essere passati da una specie di passione pasoliniana, eravamo pronti per l’esperimento Lolli-Parto, per la rivisitazione di “Ho visto anche degli zingari felici” ventisei anni dopo. Arrivò il momento di salire sul palco davanti a una piazza stracolma di gente. Si capì dalle prime parole di Claudio che il concerto sarebbe stato struggente ed energico ma anche sofferto e venato di tristezza, perché quando ti spelli per essere un artista sincero sai che alla fine del percorso ti aspetta sempre il calice amaro della realtà. Eravamo tutti sotto pressione, emozionati e ribelli, protagonisti di una storia che non sembrava vera. Claudio ci guardava sorridente e commosso, con la sua barba bianca, i capelli lunghi e quegli occhi che gli conferivano un’aria di pace, come se il ritorno dei suoi zingari restituisse serenità al suo mondo interiore, alla sua “piazza umana”.

Seguì una tournée straordinaria, dove ogni piazza, ogni palco si trasformava in un fiume di energia pronto a riversare nel mare di tutti la vita di ognuno. Ci sentivamo tutti zingari, uomini tra gli uomini. Noi e Claudio, diverse generazioni e differenti esperienze artistiche, con un grande desiderio di conoscerci e un’immensa voglia di guardare insieme al futuro, senza una meta precisa ma verso una direzione comune, per raccontare e scrivere nuove storie.

Alla fine del tour, Claudio, tra il serio e l’ironico, commentò così a un giornalista l’esperienza dei “nuovi zingari: “Non capita spesso, in una carriera, di riscrivere dopo trent’anni un lavoro già fatto con il cuore. E’ come innamorarsi due volte della stessa moglie. E’ un trapianto. Un trapianto che mi ha fatto molto bene. Nessuno prima di Salvatore, Amerigo, Raul, Peppe e Mimmo, aveva fatto ballare ai miei pensosi concerti…”. Se Claudio nel ‘76 aveva visto degli zingari “felici” in Piazza Maggiore a Bologna, nel 2001 quegli stessi zingari erano saliti sul palco imbracciando strumenti e liberando nell’aria l’energia, il ritmo e la fisicità di quel disco che aveva influenzato un’intera generazione, completandone così l’anima e lo spirito. Ma la cosa ancora più preziosa che ci regalò quest’esperienza fu la conoscenza personale di Claudio, la sua infinità umanità, la sua capacità di infervorarsi davanti alle ingiustizie e al contempo di commuoversi davanti al bisogno di affetto. Tutti i pregiudizi di persona difficile e triste si erano sciolti come neve al sole. Ci sembrò avere scoperto un pozzo dove arte e vita finalmente stavano insieme e dal quale potevamo attingere all’infinito. E ora lo piangiamo. Piangiamo la sua follia che lo portava a farsi del male per non farne agli altri, che si rifiutava di credere che i vampiri potessero essere tra gli uomini, che dava rifugio a quanti accarezzavano la loro diversità nel cuore per schivare lo schiaffo di una normalità senza memoria né vento, che dava riparo a tutta quella gente che sorrideva di dolcezza negata e stava con le mani tese a raccogliere le briciole che il mondo lasciava sciattamente cadere.

Claudio era un vero poeta, perché non usava il verso come moneta di scambio, ma come amo che pesca disperatamente nelle urgenze interiori cercando di condividerle con gli altri, mettendole in piazza… Divenne un nostro amico fraterno, un riferimento, un faro, e forse anche un padre, ma di quelli che sanno di amore antico. Addio Claudio, luce, amico, fratello e forse anche padre, ci mancheranno le tue lievi carezze …"
Salvatore De Siena e il Parto delle Nuvole Pesanti ... 19 agosto 2018






REGISTRATO DAL VIVO DAL SETTEMBRE ’02 AL FEBBRAIO ’03 DURANTE I CONCERTI DI CROTONE, LIVORNO, MILANO, BOLOGNA, FAENZA ED ALLA FONOPRINT DI BOLOGNA DA FRANCO CRISTALDI E PAOLO BIAVATI

Arrow https://youtu.be/MdM86el5HNM
Arrow Arrow https://youtu.be/sGYTC-YA5Yk
Arrow Arrow Arrow https://youtu.be/0Yq6zqMTn4I + https://youtu.be/mNexfkz5nDA
Arrow Arrow Arrow Arrow https://youtu.be/pUCxBolh8ss
Arrow Arrow Arrow Arrow Arrow https://youtu.be/hGVFdx0m-gk + https://youtu.be/5rqPRTZ6bLU ... Exclamation


_________________
... è rosso_finito!
https://youtu.be/gXZ8Oq2gOAk
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cas
MessaggioInviato: Mer Ago 22, 2018 11:09 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2856
Residenza: Aosta



Finalmente un disco così... Convincente synth pop che pesca tanto dalla new wave italiana quanto dalle sonorità internazionali.
Premiatissimo.

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
fabfabfab
MessaggioInviato: Gio Ago 23, 2018 9:28 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 07/06/08 13:04
Messaggi: 6933

Cas ha scritto:


Finalmente un disco così... Convincente synth pop che pesca tanto dalla new wave italiana quanto dalle sonorità internazionali.
Premiatissimo.


Chi l'è?

_________________
http://nientaltrodafare.altervista.org/
Musica meticcia, parole incrociate e cani bastardi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cas
MessaggioInviato: Gio Ago 23, 2018 11:06 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2856
Residenza: Aosta

fabfabfab ha scritto:
Cas ha scritto:


Finalmente un disco così... Convincente synth pop che pesca tanto dalla new wave italiana quanto dalle sonorità internazionali.
Premiatissimo.


Chi l'è?


l'è Lucia Manca, una leccese che fa cantautorato elettronico molto carino. a parte il synth pop anni ottanta (Matia Bazar, tra gli altri), mette nell'impasto roba molto anni Novanta e indie contemporaneo (dice di amare Tennis, Beach House, Grizzly Bear). In più l'album è breve e compatto, perfetto per ascolti ripetuti.

https://www.youtube.com/watch?v=7uLCIUNYuDU

https://www.youtube.com/watch?v=QCJa-lRN1AY

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Cas
MessaggioInviato: Ven Ago 24, 2018 4:40 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2856
Residenza: Aosta


_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Giuseppe Ienopoli
MessaggioInviato: Gio Ago 30, 2018 8:42 am  Rispondi citando
Musicofilo


Registrato: 10/08/11 19:48
Messaggi: 589
Residenza: Profondo Sud




Arrow https://youtu.be/UBDjXeRF3_k


... stamattina in "buona compagnia" ... fra fortuna e nostalgia Razz

Arrow Arrow https://youtu.be/9842z5czfvA + https://youtu.be/XVEqz0eMOrM?list=PL64Gupj8C01jnztyZb42hT_9MTvk5N5uw

Arrow Arrow Arrow https://youtu.be/cFuMDGXr_yI?list=PL64Gupj8C01jnztyZb42hT_9MTvk5N5uw

Idea ... https://youtu.be/oOkVCpXmRrg ... the end ...

_________________
... è rosso_finito!
https://youtu.be/gXZ8Oq2gOAk
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 466 di 470
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 465, 466, 467, 468, 469, 470  Successivo
Indice del forum  ~  Musica

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it