storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Musica  ~  Come suona il 2018? Classifiche di fine anno.
Cas
MessaggioInviato: Ven Dic 07, 2018 2:33 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2875
Residenza: Aosta

Che dicono riviste e webzine sul 2018 ormai alla fine?

Quali tendenze? Quali dischi in vetta?

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Sab Dic 08, 2018 7:36 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4983
Residenza: Padova

Cas ha scritto:
Che dicono riviste e webzine sul 2018 ormai alla fine?

Quali tendenze? Quali dischi in vetta?


Mi ci vorrà ancora qualche giorno per fare il punto della situazione, ma, per quanto mi riguarda, annata strepitosa per il jazz (almeno tre dischi da 8/10). Respiro un fermento incredibile soprattutto attorno alla scena londinese.
Tu?

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Cas
MessaggioInviato: Dom Dic 09, 2018 6:25 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2875
Residenza: Aosta

Marco_Biasio ha scritto:
Cas ha scritto:
Che dicono riviste e webzine sul 2018 ormai alla fine?

Quali tendenze? Quali dischi in vetta?


Mi ci vorrà ancora qualche giorno per fare il punto della situazione, ma, per quanto mi riguarda, annata strepitosa per il jazz (almeno tre dischi da 8/10). Respiro un fermento incredibile soprattutto attorno alla scena londinese.
Tu?


Un buon anno pop, anche se ho ascoltato meno roba rispetto al solito...
Per ora devo ancora recuperare alcuni nomi, sperando nelle classiche folgorazioni dell'ultimo minuto.

Iniziando a raccogliere le classifiche in giro per il web noto che c'è ancora una netta sovraesposizione della musica black, fenomeno che non accenna a placarsi, oltre a un riciclo di vecchi nomi in cima alle classifiche.

https://www.rollingstone.com/music/music-lists/50-best-albums-of-2018-so-far-630384/

In controtendenza (più settate verso l'indie) queste due charts:

https://www.pastemagazine.com/articles/2018/11/the-50-best-albums-of-2018.html?p=2

https://www.esquire.com/uk/culture/a15892874/best-albums-2018/

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Cas
MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2018 10:12 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2875
Residenza: Aosta

Qui la classifica di PopMatters

https://www.popmatters.com/best-albums-of-2018-2622492661.html

La top ten:

Young Fathers
Kacey Musgraves
Idles
Janelle Monae
serpentwithfeet
George FitzGerald
Deafheaven
Lotic
Noname
Maribou State

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2018 12:04 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4983
Residenza: Padova

Indipendentemente dalle considerazioni di merito personale, sicuramente Rolling Stone sa ancora come si fanno le classifiche: prendi i nomi più sulla cresta dell'onda di ogni genere, fai un grande mucchio e ti ricordi ogni tanto di strizzare l'occhio ai grandi vecchi (assolutamente incoerenti, al limite del comico, Joan Baez e Judas Priest).

Mancavano giusto quei fregnacciari dei Deafheaven, che però vedo compaiono da altre parti (se non sono la band metal peggiore del decennio, poco ci manca).

Vedo sempre molto alta anche Courtney Barnett, segno che la tendenza della "musica con le chitarre" è semplicemente la tattica attendista di far retrocedere di venticinque anni le lancette dell'orologio.

Della classifica di Popmatters mi incuriosisce serpentwithfeet, che difatti sto ascoltando or ora.

Ma di italiani?

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Cas
MessaggioInviato: Mar Dic 11, 2018 2:08 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2875
Residenza: Aosta

Marco_Biasio ha scritto:


Ma di italiani?


L'hai voluta tu. Ecco i 15 di Panorama Laughing

1) Mina - Paradiso (Lucio Battisti Songbook)

2) Mario Biondi - Brasil

3) Max Gazzè - Alchemaya

4) Calibro 35 - Decade

5) Cosmo - Cosmotronic

6) Piccola Orchestra Avion Travel - Privè

7) Decibel – L’anticristo

Cool Negrita – Desert Yacht Club

9) Thegiornalisti - Love

10) Ministri - Fidatevi

11) Black Beat Movement - Radio Mantra

12) Funk Shui Project & Davide Shorty - Terapia di gruppo

13) Ridillo - Pronti, Funky, Via!

14) Stylophonic - We are

15) Bud Spencer Blues Explosion - Vivi Muori Blues Ripeti

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
hiperwlt
MessaggioInviato: Mer Dic 12, 2018 9:58 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 12/10/08 20:08
Messaggi: 1941

Gorilla vs. Bear

01 TIRZAH | Devotion
02 HELENA DELAND | From the Series of Songs “Altogether Unaccompanied” Vol. I – IV
03 ROSALÍA | El Mal Querer
04 AMEN DUNES | Freedom
05 ROBYN | Honey
06 EARL SWEATSHIRT | Some Rap Songs
07 ARIANA GRANDE | Sweetener
08 GROUPER | Grid of Points
09 BELLA BOO | Fire
10 CAROLINE SAYS | No Fool Like an Old Fool

11 TESS ROBY | Beacon
12 JULIA HOLTER | Aviary
13 DJ HEALER | Nothing 2 Loose
14 CHANNEL TRES | Channel Tres
15 CINDY LEE | Model Express
16 SOPHIE | OIL OF EVERY PEARL’s UN-INSIDES
17 MR TWIN SISTER | Salt
18 TIERRA WHACK | Whack World
19 SUN JUNE | Years
20 PLAYBOI CARTI | Die Lit

21 THE SAMPS | Breakfast
22 SMERZ | Have fun
23 LENA RAINE | Celeste (original soundtrack)
24 NU GUINEA | Nuova Napoli
25 BEACH HOUSE | 7
26 U.S. GIRLS | In a Poem Unlimited
27 DJRUM | Portrait with Firewood
28 PYNKIE | Neoteny
29 OKLOU | The Rite of May
30 GIA MARGARET | There’s Always Glimmer

_________________
"Chile"
http://www.edizioniterramarique.com/shop/chile/

Serve me the sky with a big slice of lemon
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Cas
MessaggioInviato: Gio Dic 13, 2018 9:12 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2875
Residenza: Aosta

hiperwlt ha scritto:
Gorilla vs. Bear

01 TIRZAH | Devotion
02 HELENA DELAND | From the Series of Songs “Altogether Unaccompanied” Vol. I – IV
03 ROSALÍA | El Mal Querer
04 AMEN DUNES | Freedom
05 ROBYN | Honey
06 EARL SWEATSHIRT | Some Rap Songs
07 ARIANA GRANDE | Sweetener
08 GROUPER | Grid of Points
09 BELLA BOO | Fire
10 CAROLINE SAYS | No Fool Like an Old Fool


Fatta eccezione per Rosalia, faccio fatica a trovare classifiche che rispecchino la mia probabile top ten di quest'anno.

Qui c'è Pitchfork che straordinariamente non mette 10 artisti black su 10 e infila tre nomi che sposo in pieno (Yves Tumor, Tierra Whack e la solita Rosalìa).
https://pitchfork.com/features/lists-and-guides/the-50-best-albums-of-2018/

1- Mitski
2- Kacey Musgraves
3- DJKoze
4- Robyn
5- Snail Mail
6- Rosalìa
7- Earl Sweatshirt
8- Low
9- Tierra Whack
10- Yves Tumor

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
hiperwlt
MessaggioInviato: Gio Dic 13, 2018 12:55 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 12/10/08 20:08
Messaggi: 1941

Cas ha scritto:
hiperwlt ha scritto:
Gorilla vs. Bear

01 TIRZAH | Devotion
02 HELENA DELAND | From the Series of Songs “Altogether Unaccompanied” Vol. I – IV
03 ROSALÍA | El Mal Querer
04 AMEN DUNES | Freedom
05 ROBYN | Honey
06 EARL SWEATSHIRT | Some Rap Songs
07 ARIANA GRANDE | Sweetener
08 GROUPER | Grid of Points
09 BELLA BOO | Fire
10 CAROLINE SAYS | No Fool Like an Old Fool


Fatta eccezione per Rosalia, faccio fatica a trovare classifiche che rispecchino la mia probabile top ten di quest'anno.

Qui c'è Pitchfork che straordinariamente non mette 10 artisti black su 10 e infila tre nomi che sposo in pieno (Yves Tumor, Tierra Whack e la solita Rosalìa).
https://pitchfork.com/features/lists-and-guides/the-50-best-albums-of-2018/

1- Mitski
2- Kacey Musgraves
3- DJKoze
4- Robyn
5- Snail Mail
6- Rosalìa
7- Earl Sweatshirt
8- Low
9- Tierra Whack
10- Yves Tumor


Con la classifica di Gorilla, invece, mi ci trovo di più - ma con la sola Grouper nella mia top list. Non ho ancora ascoltato né Yves Tumor né Tierra Whack: come sono?.

Rosalìa è giustamente il fenomeno pop di questo periodo, "El Mal Querer" è un disco interessantissimo per volontà di armonizzare le estetiche di tradizione flamenco e pop contemporanee. Solo, lo trovo un po' sfilacciato nell'ultima parte. Ma un pezzo (e un video) come "Pienso En Tu Mirà" entra sicuramente tra le cose migliori dell'anno.

Mitski secondo me ha scritto il suo miglior album: compatto, melodrammatico, a volte tinto di colore e giocosità. Non male davvero ("Gayser" e "A Pearl" altri due pezzi da novanta). Non credo, però, il migliore dell'anno - Rea Morris, a mio avviso.

_________________
"Chile"
http://www.edizioniterramarique.com/shop/chile/

Serve me the sky with a big slice of lemon
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Cas
MessaggioInviato: Gio Dic 13, 2018 1:11 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2875
Residenza: Aosta

hiperwlt ha scritto:
Cas ha scritto:
hiperwlt ha scritto:
Gorilla vs. Bear

01 TIRZAH | Devotion
02 HELENA DELAND | From the Series of Songs “Altogether Unaccompanied” Vol. I – IV
03 ROSALÍA | El Mal Querer
04 AMEN DUNES | Freedom
05 ROBYN | Honey
06 EARL SWEATSHIRT | Some Rap Songs
07 ARIANA GRANDE | Sweetener
08 GROUPER | Grid of Points
09 BELLA BOO | Fire
10 CAROLINE SAYS | No Fool Like an Old Fool


Fatta eccezione per Rosalia, faccio fatica a trovare classifiche che rispecchino la mia probabile top ten di quest'anno.

Qui c'è Pitchfork che straordinariamente non mette 10 artisti black su 10 e infila tre nomi che sposo in pieno (Yves Tumor, Tierra Whack e la solita Rosalìa).
https://pitchfork.com/features/lists-and-guides/the-50-best-albums-of-2018/

1- Mitski
2- Kacey Musgraves
3- DJKoze
4- Robyn
5- Snail Mail
6- Rosalìa
7- Earl Sweatshirt
8- Low
9- Tierra Whack
10- Yves Tumor


Con la classifica di Gorilla, invece, mi ci trovo di più - ma con la sola Grouper nella mia top list. Non ho ancora ascoltato né Yves Tumor né Tierra Whack: come sono?.

Rosalìa è giustamente il fenomeno pop di questo periodo, "El Mal Querer" è un disco interessantissimo per volontà di armonizzare le estetiche di tradizione flamenco e pop contemporanee. Solo, lo trovo un po' sfilacciato nell'ultima parte. Ma un pezzo (e un video) come "Pienso En Tu Mirà" entra sicuramente tra le cose migliori dell'anno.

Mitski secondo me ha scritto il suo miglior album: compatto, melodrammatico, a volte tinto di colore e giocosità. Non male davvero ("Gayser" e "A Pearl" altri due pezzi da novanta). Non credo, però, il migliore dell'anno - Rea Morris, a mio avviso.


Di Tierra Whack è d'obbligo guardare il video (si tratta di un album-singolone, 15 pezzi di un minuto ciascuno che compongono una mini opera).

https://www.youtube.com/watch?v=EOTebhPy04g

Di Yves Tumor ti posto quello che secondo me è il miglior pezzo di un album che alterna momenti altamente destrutturati ad altri di carnoso e godibilissimo pop alternativo.

https://www.youtube.com/watch?v=M9teCJVTr_s

Rae Morris bravissima. Sarà sicuramente nella mia top 10.

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Cas
MessaggioInviato: Gio Dic 13, 2018 4:45 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2875
Residenza: Aosta

NME

https://www.nme.com/blogs/nme-blogs/best-greatest-albums-of-the-year-2018-2419656

1- The 1975
2- Arctic Monkeys
3- Idles
4- Sunflower Bean
5- Pusha T
6- Shame
7- Kali Uchis
8- Cardi B
9- Mitski
10- Christine and the Queens

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Wonderful
MessaggioInviato: Gio Dic 13, 2018 8:44 pm  Rispondi citando
Novizio


Registrato: 02/12/18 17:49
Messaggi: 22
Residenza: Lecce

Marco_Biasio ha scritto:
Indipendentemente dalle considerazioni di merito personale, sicuramente Rolling Stone sa ancora come si fanno le classifiche: prendi i nomi più sulla cresta dell'onda di ogni genere, fai un grande mucchio e ti ricordi ogni tanto di strizzare l'occhio ai grandi vecchi (assolutamente incoerenti, al limite del comico, Joan Baez e Judas Priest).

Mancavano giusto quei fregnacciari dei Deafheaven, che però vedo compaiono da altre parti (se non sono la band metal peggiore del decennio, poco ci manca).

Vedo sempre molto alta anche Courtney Barnett, segno che la tendenza della "musica con le chitarre" è semplicemente la tattica attendista di far retrocedere di venticinque anni le lancette dell'orologio.

Della classifica di Popmatters mi incuriosisce serpentwithfeet, che difatti sto ascoltando or ora.

Ma di italiani?


Quoto con il sangue! Ciao a tutti son nuovo e ammiro l'attenzione che avete avuto e avete per il nuovo e per la qualità intrinseca di un disco. Difatti mi son registrato per questo. Mi sento uno dei vostri.

P.S. Marco Biasio, lo sai che anche mio padre è di Padova?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Ven Dic 14, 2018 3:54 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4983
Residenza: Padova

Wonderful ha scritto:
Marco_Biasio ha scritto:
Indipendentemente dalle considerazioni di merito personale, sicuramente Rolling Stone sa ancora come si fanno le classifiche: prendi i nomi più sulla cresta dell'onda di ogni genere, fai un grande mucchio e ti ricordi ogni tanto di strizzare l'occhio ai grandi vecchi (assolutamente incoerenti, al limite del comico, Joan Baez e Judas Priest).

Mancavano giusto quei fregnacciari dei Deafheaven, che però vedo compaiono da altre parti (se non sono la band metal peggiore del decennio, poco ci manca).

Vedo sempre molto alta anche Courtney Barnett, segno che la tendenza della "musica con le chitarre" è semplicemente la tattica attendista di far retrocedere di venticinque anni le lancette dell'orologio.

Della classifica di Popmatters mi incuriosisce serpentwithfeet, che difatti sto ascoltando or ora.

Ma di italiani?


Quoto con il sangue! Ciao a tutti son nuovo e ammiro l'attenzione che avete avuto e avete per il nuovo e per la qualità intrinseca di un disco. Difatti mi son registrato per questo. Mi sento uno dei vostri.

P.S. Marco Biasio, lo sai che anche mio padre è di Padova?


Non so se congratularmi o farti le condoglianze Laughing

Scherzo ovviamente, benvenuto!

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
zagor
MessaggioInviato: Ven Dic 14, 2018 3:58 pm  Rispondi citando
Music Addicted


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1322

Cas ha scritto:
[b
2- Arctic Monkeys
3s


tremendo questo, ormai Turner si crede un crooner alla Bowie senza avere un briciolo del suo talento

ridatemi i vecchi Monkeys, anche solo quelli di AM
Top
Profilo Invia messaggio privato
hiperwlt
MessaggioInviato: Ven Dic 14, 2018 6:38 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 12/10/08 20:08
Messaggi: 1941

zagor ha scritto:
Cas ha scritto:
[b
2- Arctic Monkeys
3s


tremendo questo, ormai Turner si crede un crooner alla Bowie senza avere un briciolo del suo talento

ridatemi i vecchi Monkeys, anche solo quelli di AM


Io l’ho trovato tutt’altro che tremendo, invece. Naturalmente non è in nessun modo in continuità con AM, come tutti si aspettavano. Ed è chiaro che abbia disatteso le aspettative. Ed è un disco di Turner, con gli altri elementi curvati alla scrittura del frontman. Gli arrangiamenti virano in senso lounge con la guida del piano, i riff si sono ridotti ad alcune sferragliate, è più che melodie in molti casi possiamo parlare di flussi e themes. A me è piaciuto questo scostamento di Turner dalle aspettative e dalla contemporaneità (non suona come un disco scritto oggi, al netto delle tematiche invece attuali). È un disco secondo me escapista, una boccata d’aria e un rifugio isolato in cui Turner gioca a volte con le pose (quelle alla Bowie appunto) a fare la celebrità d’altri tempi - già con l’ultimo Last Shadow Puppets, in parte, fu così.

_________________
"Chile"
http://www.edizioniterramarique.com/shop/chile/

Serve me the sky with a big slice of lemon
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
Indice del forum  ~  Musica

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it