storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Musica  ~  Preparazione a San Remo
Giorgio_Gennari
MessaggioInviato: Gio Gen 31, 2019 8:20 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 22/02/18 13:15
Messaggi: 86

E comunque, grande la Ruggiero
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giorgio_Gennari
MessaggioInviato: Ven Feb 01, 2019 2:04 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 22/02/18 13:15
Messaggi: 86

https://youtu.be/OrpEqlPLYsc

https://youtu.be/t1FyFkJrV-I

Fine degli invii da parte mia! Ora avete una bella playlist di brani sinistrosi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cas
MessaggioInviato: Mer Feb 06, 2019 3:39 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2934
Residenza: Aosta

Ho resistito fino agli Ex-Otago.
Edizione a mio parere noiosissima, canzoni scialbe e piatte. Vincono, senza bucare troppo lo schermo, Achille Lauro e Zen Circus.

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
zagor
MessaggioInviato: Mer Feb 06, 2019 4:36 pm  Rispondi citando
Music Addicted


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1432

Zen Circus con una indiata alla Arcade Fire, hanno fatto il loro compitino. memorabile solo il maestro con la maglietta di master of puppets

Motta vabbè, occupa la casella del cantautore indie-dimesso, l'anno prossimo al suo posto ci sarà Calcutta

Lauro con un pezzo rock staticissimo alla Pumpkins/ Muse fuori tempo massimo, imbarazzante. Torni alla trap che è meglio..
Top
Profilo Invia messaggio privato
hiperwlt
MessaggioInviato: Gio Feb 07, 2019 8:45 am  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 12/10/08 20:08
Messaggi: 1975

zagor ha scritto:
Zen Circus con una indiata alla Arcade Fire, hanno fatto il loro compitino. memorabile solo il maestro con la maglietta di master of puppets

Motta vabbè, occupa la casella del cantautore indie-dimesso, l'anno prossimo al suo posto ci sarà Calcutta

Lauro con un pezzo rock staticissimo alla Pumpkins/ Muse fuori tempo massimo, imbarazzante. Torni alla trap che è meglio..


D'accordissimo su Lauro. Imbarazzante e ultraretorico.

Motta: bello l'arrangiamento, testo e ritornello piegati un po' troppo alla kermesse.

Il pezzo degli Zen è anche peggio di quel che temessi (cioè una banalizzazione nazionalpopolare): sembra non partire mai, Appino canta senza soluzione di continuità un testo politico, al primo ascolto, confuso + marcia pseudo distopica finale. No.

Silvestri: non male. la cosa più bella è Rondanini in mezzo al palco. Lucida, in sé, la riflessione. Il pezzo poi perde, forse, un po' di mordente - Rancore -, ma penso meriti più delle altre in concorso.

_________________
Serve me the sky with a big slice of lemon
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
FrancescoB
MessaggioInviato: Sab Feb 09, 2019 11:13 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4282

Senza volerlo, sono riuscito a evitare di ascoltarmi anche solo un pezzo, e non sento l'esigenza di rimediare Smile

La vita è troppo breve per perdere tempo con Sanremo Laughing

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giorgio_Gennari
MessaggioInviato: Sab Feb 09, 2019 11:22 am  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 22/02/18 13:15
Messaggi: 86

Ma come?? È la condensa delle deiezioni dell'arte musicale italiana, come può non intrigarti?
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Sab Feb 09, 2019 11:27 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4282

Io vivo in un mondo mio, fatico sempre anche solo a capire cosa va per la maggiore, e non è una scelta snobistica: è che sono proprio fatto così, non mi interessa minimamente il festival e non voglio guardarlo per stimolare il mio senso di superiorità sul popolino che è sciocco e - quello sì - davvero snob.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cas
MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2019 12:19 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2934
Residenza: Aosta

hiperwlt ha scritto:
zagor ha scritto:
Zen Circus con una indiata alla Arcade Fire, hanno fatto il loro compitino. memorabile solo il maestro con la maglietta di master of puppets

Motta vabbè, occupa la casella del cantautore indie-dimesso, l'anno prossimo al suo posto ci sarà Calcutta

Lauro con un pezzo rock staticissimo alla Pumpkins/ Muse fuori tempo massimo, imbarazzante. Torni alla trap che è meglio..


D'accordissimo su Lauro. Imbarazzante e ultraretorico.



Ma no dai, Lauro ha tirato fuori un bel pezzo rock che mette assieme la sua solita tamarraggine virata glam, Pulp e un tantino di King Krule (pare che lui stesso abbia tirato in ballo il nome). Aria fresca, per Sanremo.

Motta fa sempre la stessa canzone, in fondo, e l'arrangiamento non nobilita il ritornello (detto questo bello il duetto con Nada).

Mahmood vince con un buon pezzo, alla fine.

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Giorgio_Gennari
MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2019 2:29 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 22/02/18 13:15
Messaggi: 86

Ma sì dai, alla fine ha vinto la canzone che tutto sommato ho apprezzato di più. O che ho disprezzato di meno, forse. Perché nell'edizione precedente ho apprezzato davvero solo la canzone di Mirkoeilcane, cioè è quella che un giorno potrei riascoltare volentieri; quest'edizione però nessuna, nemmeno Soldi.

E ora, una nuova valanga di canzoni italiane per sciaquarsi le orecchie dal bruttume di Sanremo:

https://youtu.be/ERCP1Qd2pZA
https://youtu.be/me-AwL5Uu0A
https://youtu.be/rI_dK3SNi4s

https://youtu.be/oNixas4mNts
https://youtu.be/29LxprQSsEc
https://youtu.be/Yab_HZrPUTs

https://youtu.be/oNixas4mNts
https://youtu.be/29LxprQSsEc
https://youtu.be/Yab_HZrPUTs

https://youtu.be/dNGZYm0hzCg
https://youtu.be/1tO_Ev1AvIQ
https://youtu.be/Ii4XX5i9bPA
https://youtu.be/PlubR4E-FOo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giorgio_Gennari
MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2019 2:34 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 22/02/18 13:15
Messaggi: 86

https://youtu.be/5YyfhTQWEXo
https://youtu.be/UApwMyRZ5ds
https://youtu.be/ffvAH_ANHIU

(Caddi in errore scrivendo con il terzo paragrafo)
Top
Profilo Invia messaggio privato
hiperwlt
MessaggioInviato: Dom Feb 10, 2019 4:32 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 12/10/08 20:08
Messaggi: 1975

Cas ha scritto:
hiperwlt ha scritto:
zagor ha scritto:
Zen Circus con una indiata alla Arcade Fire, hanno fatto il loro compitino. memorabile solo il maestro con la maglietta di master of puppets

Motta vabbè, occupa la casella del cantautore indie-dimesso, l'anno prossimo al suo posto ci sarà Calcutta

Lauro con un pezzo rock staticissimo alla Pumpkins/ Muse fuori tempo massimo, imbarazzante. Torni alla trap che è meglio..


D'accordissimo su Lauro. Imbarazzante e ultraretorico.



Ma no dai, Lauro ha tirato fuori un bel pezzo rock che mette assieme la sua solita tamarraggine virata glam, Pulp e un tantino di King Krule (pare che lui stesso abbia tirato in ballo il nome). Aria fresca, per Sanremo.

Motta fa sempre la stessa canzone, in fondo, e l'arrangiamento non nobilita il ritornello (detto questo bello il duetto con Nada).

Mahmood vince con un buon pezzo, alla fine.


Non sono molto d'accordo su Lauro. Banalissimo ritratto del "nuovo", in sé vecchiume tirato a lucido, che utilizza un citazionismo implicito ed esplicito in maniera ultra retorica. Mi sembra invece aria freschissima per il festival il pezzo di Mahmood - brano buono, sì, con una produzione brillante. Su tutte, per me avrebbe meritato Silvestri.

_________________
Serve me the sky with a big slice of lemon
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
woodjack
MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2019 11:32 am  Rispondi citando
Utente Master


Registrato: 29/11/15 17:42
Messaggi: 220

Ovviamente ho sospeso i miei ascolti classici di questo periodo (quando voglio so essere snobbissimo) per Sanremo. Impressioni veloci:

Silvestri l'ho sempre considerato un genio per capacità lirica ed eclettismo musicale, è forse l'unico artista italiano che seguo da sempre anche dal vivo, ha fatto una canzone alla Silvestri, ma il suo mestiere vale più di quello degli altri.

Piacevole Ultimo con una canzone "all'antica", ci crede e si sente. Mille punti quando ha mandato affanculo dei giornalisti che gli volevano mettere in bocca cose.

A me Lauro piace, come idea intendo: il rock visto con occhi trapper (che è in fondo come lo vede questa generazione), se la morte del rock la stanno certificando ormai da vent'anni, Lauro mette in scena uno zombie in maniera divertente.

Giusto che abbia vinto Mahmood, a me non fa impazzire per ragioni di palato, ma il pezzo mi pare fatto bene e rispecchia l'attualità.

I ragazzi di Amici (quanti ce n'erano? Nigiotti, Einar, Briga, Federica Carta e chi altri?) sono una sciagura.

L'indie ha rotto il cazzo, tranne Tommaso Paradiso, che con Riccione e Felicità Puttana lo ha demolito da dentro facendoci un sacco di soldi. Peccato non ci fosse, spero che l'anno prossimo vada al festival.

Simpatia per i Negrita (grande il duetto col Rouge) e Boomdabash, il nuovo tormentone dell'estate lanciato a Febbraio, geniale. Tanto abile quanto retorico Cristicchi, si commuove da solo.

Insopportabili Renga e la Turci con la solita zuppa, preferisco il solido professionismo senza pretese di Nek. La canzone di Arisa meglio se la danno a Tony Hadley.

Patty e Loredana siete grandissime anche se portate canzoni bruttissime e ormai siete inguardabili. Nino D'Angelo mito, è quello che non sarà mai D'Alessio.

Conduzione pietosa, gag da Studio 1 (magari, direbbe qualcuno). Direzione artistica promossa, tra artisti in gara, duetti e superospiti italiani (Venditti, Tozzi, Raf, Cocciante, Liga, Ramazzotti, Vanoni, Bocelli, Elisa ecc) c'era il bello e il brutto, a seconda dei vostri gusti, della storia della musica mainstream italiana, mai vista una parata così imponente (almeno a livello di nomi). Questo dev'essere.

PS: momento migliore in assoluto? Renato Pozzetto che canta Jannacci.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2019 12:41 pm  Rispondi citando
Music Addicted


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1432

la Turci ha fatto un pezzo classico, con un bel tiro...sarà la solita solfa, ma era piacevole. lei poi milfona vera. Blasfemo accostarla a Renga coi suoi gorgheggi stentorei e insostenbili!

Ultimo pessimo, oltre a essere un sore loser ha fatto un pezzo che scimmiottava Tiziano Ferro ovunque....tra i due litiganti meno peggio il sardo-marocchino, per quanto il pezzo sia un bignami dei suoni piu' radio-friendly degli ultimi tre anni. Poi ha fatto incazzare un po' del destrume italico ( da Salvini a Di Maio), impagabile.

Silverstri il grillino ha fatto il solito pezzo contro le Istituzioni ( in questo caso la scuola), du' palle....


Paradiso faceva cagare da indie, fa cagare pure adesso che fa il Chris Martin dell'Olgiata.


su Lauro i suoi estimatori fanno sempre queste supercazzole per infarcire la torta, ma resta il fatto che fa schifo,rassegnatevi Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
woodjack
MessaggioInviato: Lun Feb 11, 2019 1:22 pm  Rispondi citando
Utente Master


Registrato: 29/11/15 17:42
Messaggi: 220

zagor ha scritto:
la Turci milfona vera.


Su questo si può convergere tranquillamente:


Quanto a Lauro, sinceramente non sono suo estimatore, mi è piaciuto in quel contesto, è stato bravo a creare una sensazione. Che poi il bello di Sanremo è il contorno, l'atmosfera, le polemiche da bar elevate a caso nazionale, non credo che nessuno di noi lo guardi perchè si aspetta di trovarci della buona musica.

Nella canzone di Silvestri non mi è piaciuta la parte rappata, il suo è già uno spoken, inutile aggiungerci altre strofe (peraltro non all'altezza). Il pezzo definitivo in studio contiene la parte di Agnelli, che aggiunge una dimensione melodica. Anche a me danno ai nervi i pipponi ideologici mascherati, ma capisco l'esigenza di non portare ancora cose come Salirò o La Paranza.

Citazione:
Poi ha fatto incazzare un po' del destrume italico ( da Salvini a Di Maio), impagabile.


Del resto ha vinto anche per quello (e la cosa, intendiamoci, non mi dispiace di certo).

Altro momento altissimo (e parlo sul serio) il medley Tozzi/Raf.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 2 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Indice del forum  ~  Musica

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it