storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Cinema  ~  L'ultimo film che ho visto
FrancescoB
MessaggioInviato: Ven Set 06, 2019 7:14 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4346

Consigliato indirettamente da Mauro mi guardo finalmente

Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti, che finisce comodo tra i film italiani più complessi, densi, coraggiosi e anche solo semplicemente belli che abbia mai visto.

Il "bene" assoluto, di una purezza quasi irreale, contrapposto al "male" assoluto, e il fatto che i due siano fratelli non è secondario naturalmente, Sullo sfondo, il dramma dell'immigrazione dei meridionali al nord Italia, l'emarginazione, le disillusioni della metropoli, i retaggi di una civiltà diversa, più antica a crudele; il tutto avvolto in un'atmosfera da tragedia greca. Tre ore che volano e succede raramente.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Sab Set 07, 2019 10:46 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4346

Theo Angelopoulos - Paesaggio nella nebbia

Considerato da molti uno dei capolavori del regista greco, è un film meraviglioso che però rischia di asfissiarti con il suo simbolismo. Straordinarie molte sequenze (la nevicata, la compagnia teatrale, la mano di pietra) e la vicenda è toccante e particolare, tolgo mezzo punto giusto per questo ricorso debordante al simbolo, che rischia in alcuni momenti di risultare affettato e di calcare troppo la mano. Stavo pensando a un regista cui paragonare Angelopoulos ma mi riesce difficile, c'è qualcosa di Fellini, qualcosa di Kiarostami, ma in effetti il suo linguaggio è unico.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Dom Set 08, 2019 7:48 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4346

Kryzstof Kieslowski - Non commettere atti impuri

Ai tempi del liceo, quindi oramai quasi vent'anni or sono, la docente di italiano ci aveva sottoposto a una tremenda cura neorealista (La Terra Trema di Visconti e Germania Anno Zero di Rossellini), prima di scaraventarci nel mondo torbido del grande regista polacco scomparso prematuramente negli anni '90. Come noto, il suo Decalogo fu uno degli eventi cinematografici più chiacchierati a cavallo tra anni '80 e '90. All'epoca vidi un paio di episodi, tra cui questo Non commettere atti impuri del 1988, mediometraggio che già rivela le particolarità estetiche e stilistiche dell'autore (la storia di un giovanissimo guardone e della sua splendida vicina di casa), le tematiche a sfondo religioso su cui ha incentrato il suo discorso. Un gioiello della durata di un'ora scarsa, in cui i silenzi parlano più dei dialoghi e la tensione non cala mai.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
hiperwlt
MessaggioInviato: Lun Set 09, 2019 10:53 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 12/10/08 20:08
Messaggi: 1991

FrancescoB ha scritto:
Consigliato indirettamente da Mauro mi guardo finalmente

Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti, che finisce comodo tra i film italiani più complessi, densi, coraggiosi e anche solo semplicemente belli che abbia mai visto.

Il "bene" assoluto, di una purezza quasi irreale, contrapposto al "male" assoluto, e il fatto che i due siano fratelli non è secondario naturalmente, Sullo sfondo, il dramma dell'immigrazione dei meridionali al nord Italia, l'emarginazione, le disillusioni della metropoli, i retaggi di una civiltà diversa, più antica a crudele; il tutto avvolto in un'atmosfera da tragedia greca. Tre ore che volano e succede raramente.


Vero, Fra. Il mio preferito di Visconti; e uno dei lavori migliori del cinema italiano. La figura di Rocco il "santo" tra le più commoventi viste, soprattutto nella dinamica con il fratello Simone.

_________________
Serve me the sky with a big slice of lemon
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 44 di 44
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 42, 43, 44
Indice del forum  ~  Cinema

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it