storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Musica  ~  Canzone d'autore italiana
woodjack
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 12:37 pm  Rispondi citando
Utente Master


Registrato: 29/11/15 17:42
Messaggi: 242

Camerini l'avete già detto? Ovviamente vi quoto tutti...
Tra i nomi meno noti ricorderei almeno Gianfranco Manfredi e Gino D'Eliso.

Tra i miei dischi preferiti invece:



anche se non è considerato tra i suoi migliori, questo:



un classico:



un outsider vero:

Top
Profilo Invia messaggio privato
theRaven
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 1:35 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 09/01/14 20:25
Messaggi: 77

Alice - Il sole nella pioggia e i
due Dalla.
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 1:40 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4642

Tutte grandi citazioni.

Manfredi l'ho recensito qualche anno fa, per me ha pubblicato almeno un capolavoro.

Piero Ciampi per me proprio un gigante, degno epigono della tradizione francese ma riproposta in chiave originale.

Di Ivan Graziani ho una splendida raccolta, "Lugano addio" forse il suo brano migliore.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 1:41 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4642

Cas ha scritto:
Il Venditti di Lilly, ma anche di Le cose della vita e Sotto il segno dei pesci.


Conosco "Sotto il segno dei pesci" e lo apprezzo, incredibile il declino sofferto da quest'uomo nei decenni successivi, salvo qualche bel brano sparso qua e là.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cas
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 3:56 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 3057
Residenza: Aosta

FrancescoB ha scritto:
Cas ha scritto:
Il Venditti di Lilly, ma anche di Le cose della vita e Sotto il segno dei pesci.


Conosco "Sotto il segno dei pesci" e lo apprezzo, incredibile il declino sofferto da quest'uomo nei decenni successivi, salvo qualche bel brano sparso qua e là.


Da quanto ho letto Buona domenica corrisponde con il suo declino... Ma finora non sono andato oltre a Sotto il segno dei pesci. La sua poetica anni Settanta riesce ad essere spesso molto efficace (penso a Attila e la stella, Compagno di scuola, la stra-nota Bomba o non bomba)

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.addendablog.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Cas
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 4:01 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 3057
Residenza: Aosta

woodjack ha scritto:


anche se non è considerato tra i suoi migliori, questo:



Non sarà il suo migliore ma contiene due dei suoi pezzi che preferisco: Ci sei perché e Solarium Cool

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.addendablog.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
theRaven
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 4:29 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 09/01/14 20:25
Messaggi: 77

Gianluca Grignani - La fabbrica di plastica
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 5:04 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1647

theRaven ha scritto:
Per quanto riguarda Alberto Fortis, citerei Tra demonio e santità, che gradisco anche più del precedente.
].


Tra Demonio e Santità è un disco prog tout court alla fine, complice la suite iniziale....piu' per i patiti del genere secondo me.

preferisco "la grande grotta", che contiene "settembre", una delle canzoni italiane piu' belle degli anni 80


L'ultima modifica di zagor il Lun Dic 09, 2019 5:10 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 5:09 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1647

FrancescoB ha scritto:
Cas ha scritto:
Il Venditti di Lilly, ma anche di Le cose della vita e Sotto il segno dei pesci.


Conosco "Sotto il segno dei pesci" e lo apprezzo, incredibile il declino sofferto da quest'uomo nei decenni successivi, salvo qualche bel brano sparso qua e là.


Venditti negli anni 70 era l' Elton John de noantri, complici gli occhiali... Laughing


Concato e Carboni li trovo piu' da musica leggera che da canzone d'autore.

Graziani enorme, assieme a Bennato piu' sul versante rock del filone. I Lupi è stupendo.

Ciampi e Camerini vabbè proprio due classicissimi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 5:10 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1647

theRaven ha scritto:
Gianluca Grignani - La fabbrica di plastica


questo stava ai radiohead di the bends come daniele groff stava agli oasis Laughing

la title track mi ricordava pero' ordinary world dei duran duran.
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 5:41 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4642

Quoto Zagor, per quanto apprezzi Carboni, nella migliore delle ipotesi si tratta di un ibrido sbilanciato in direzione pop; Concato e Grignani idem, specie quest'ultimo, pure autore di un paio di belle canzoni.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
theRaven
MessaggioInviato: Lun Dic 09, 2019 8:22 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 09/01/14 20:25
Messaggi: 77

Angelo Branduardi - La pulce d'acqua, Alla fiera dell'est
Cristina Doná - Nido
Francesco De Gregori - Rimmel
The Niro
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cas
MessaggioInviato: Mar Dic 10, 2019 12:21 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 3057
Residenza: Aosta


_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.addendablog.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
theRaven
MessaggioInviato: Mar Dic 10, 2019 1:29 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 09/01/14 20:25
Messaggi: 77

zagor ha scritto:
theRaven ha scritto:
Per quanto riguarda Alberto Fortis, citerei Tra demonio e santità, che gradisco anche più del precedente.
].


Tra Demonio e Santità è un disco prog tout court alla fine, complice la suite iniziale....piu' per i patiti del genere secondo me.

preferisco "la grande grotta", che contiene "settembre", una delle canzoni italiane piu' belle degli anni 80


Nooooo ma non mi dire, ma come ha potuto?
E non dirmi che nel precedente disco suonava la PFM?
Ma come si fa, son cose che lasciano interdetti.
E pensare che c'è anche gente a cui piace sto genere, incredibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Mar Dic 10, 2019 2:53 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1647

theRaven ha scritto:
zagor ha scritto:
theRaven ha scritto:
Per quanto riguarda Alberto Fortis, citerei Tra demonio e santità, che gradisco anche più del precedente.
].


Tra Demonio e Santità è un disco prog tout court alla fine, complice la suite iniziale....piu' per i patiti del genere secondo me.

preferisco "la grande grotta", che contiene "settembre", una delle canzoni italiane piu' belle degli anni 80


Nooooo ma non mi dire, ma come ha potuto?
E non dirmi che nel precedente disco suonava la PFM?
Ma come si fa, son cose che lasciano interdetti.
E pensare che c'è anche gente a cui piace sto genere, incredibile.


immagino conoscerai meglio di me il significato dell'espressione tout court

non ho espresso un giudizio tanto sulla qualità ( per me molto buona), quanto sul genere. è un disco in cui la parte strumentale è preponderante e lo vedrei meglio in un listone sul prog italiano ( la suite echeggia chiaramente i supertramp di crime of the century)

ovviamente c'è la PFM nel debutto, ma è un lavoro decisamente piu' affine alla canzone d'autore, con un classico denso di lirismo come "Il duomo di notte" ad esempio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 2 di 6
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Indice del forum  ~  Musica

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it