storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Musica  ~  1991
zagor
MessaggioInviato: Dom Ott 03, 2021 10:17 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1731

i vostri dischi preferiti dell'anno di cui ricorre il trentennale....non si è parlato d'altro in queste settimane. un po' tutti i semi del decennio stanno nei dischi usciti in quei 12 mesi.



inizio io


Nirvana-Nevermind
Soundgarden - Badmotorfinger
Primus - Sailing the seas of cheese
Slint -Spiderland
Red Hot Chili Peppers - Blood Sugar Sex Magik
Talk Talk - The laughing stock
Massive Attack -Blue Lines
Primal Scream - Screamadelica
REM - Out of time
Metallica - Metallica


and many more...a voi


Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe Ienopoli
MessaggioInviato: Lun Ott 04, 2021 7:13 pm  Rispondi citando
Musicomane


Registrato: 10/08/11 19:48
Messaggi: 768
Residenza: Profondo Sud

Hai fatto incetta di campioni e capolavori, mi dovrò accontentare di Sua Maestà la Regina Freddie Mercury ... nell'ultimo anno della sua vita mortale!




Arrow ... https://youtu.be/Od6hY_50Dh0 ...




Idea ... https://youtu.be/ReRn-8krRVg?list=PLUPLEaMRcaetVgZs4dDUSsOsN39dvXxhw ... Rolling Eyes Surprised

Lato A
Innuendo
I'm Going Slightly Mad
Headlong
I Can't Live With You
Ride the Wild Wind

Lato B
All God's People
These Are The Days of Our Lives
Delilah
Don't Try So Hard
The Hitman
Bijou
The Show Must Go On


Innuendo è considerato ancora oggi come l'ultimo album dei Queen, sebbene la storia discografica della band sia proseguita anche negli anni successivi con la pubblicazione postuma di Made In Heaven nel 1995 e un album con Paul Rodgers nel 2008.

Le prime recensioni dedicate a Innuendo parlarono di un ritorno della band alle proprie origini, per lungo tempo abbandonate in favore di sonorità più pop ed elettroniche tipiche degli anni '80.

Col senno di poi, ovvero con la morte di Freddie avvenuta il 24 Novembre di quello stesso anno, il disco assunse ulteriori significati e molti videro nelle canzoni che componevano il disco una sorta di testamento spirituale offerto dal cantante.


Arrow Arrow ... https://youtu.be/t99KH0TR-J4 ...




Idea ... https://youtu.be/g2N0TkfrQhY ... Crying or Very sad Crying or Very sad


L'ultima modifica di Giuseppe Ienopoli il Lun Ott 04, 2021 7:52 pm, modificato 1 volta

_________________
... bianco e che bianco!
https://youtu.be/0QTB0n3f_kg
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Lun Ott 04, 2021 7:33 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4725

Grande Zagor, riporta un po' di luce nel forum dopo che abbiamo rischiato di perdere il sito (sappiate che è servito un intervento in extremis dello scrivente avvocato, mirato a valorizzare il proprio ruolo di pigna nel culo).

Non sarò originalissimo, ma cito i miei dischi simbolo:

Nirvana - Nevermind
Mercury Rev - Yerself is Steam
Slint - Spiderland
Primal Scream - Screamedelica
My Bloody Valentine - Loveless
Massive Attack - Blue Lines
The Jesus Lizard - Goat

Più qualche chicca un po' più di nicchia:

Ween - The Pod (i due finti fratelli sono davvero una gemma dell'underground Usa, in cui hanno trovato peraltro un seguito di fedelissimi incalliti). The Pod è tra i loro lavori più radicali e noise, una miscela esplosiva di psichedelia e rumore bianco.

Ox Bow - King of the Jews: a proposito di rumore, gli Ox Bow sono una garanzia, Daughter è tra i parti più osceni dell'underground e non solo dell'epoca, musica noise che spazzerebbe via una città con la forza astratta del free gezz.

Unsane - Unsane: come sopra, più o meno

Pegboy - Strong Reaction: hardcore melodico e muscoloso, roba da birre e borchie ma con tanto cuore.

Temple of the Dog - Temple of the Dog: perché va bene tutto ma un disco omaggio a Andy Wood lo devo citare.

Beat Happening - Dreamy: sul piano strettamente musicale e compositivo, l'album più riuscito di quella band ultraterrena e bizzarra che rispondeva al nome di Beat Happening, il paradigma del rock maldestro.

Butch Morris - Dust To Dust: jazz sperimentale e fondato su strane regole compositive, musicisti della madonna, tanto basta.

Talk Talk - Laughing Stock
Slowdive - Just For a Day
Sonny Sharrock - Ask The Ages (fusion rock e tante altre cose di un chitarrista mostruoso)
Fugazi - Steady Diet or Nothing (riporta sulla terra la perfezione vitrea di Repeater regala bombe come Reclamation, tra i loro inni migliori)

Posso concludere dicendo che anche gli ultimi anni mi stanno regalando tantissime soddisfazioni, ma il 1991 è davvero difficile da battere.

_________________
Qui c' troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe Ienopoli
MessaggioInviato: Lun Ott 04, 2021 9:12 pm  Rispondi citando
Musicomane


Registrato: 10/08/11 19:48
Messaggi: 768
Residenza: Profondo Sud

Non so se esistono il santo protettore dei siti musicali e quello delle pigne indiscrete, probabilmente a uno di loro dobbiamo la sopravvivenza miracolosa di Storia della Musica ... ma caso mai non esistessero entrambi, uno dei due posti a tempo indeterminato ti tocca di diritto, caro avvocato Buffoli, perchè evidentemente sei stato il braccio esecutore di una tua "pignola" volontà ferrea e lungimirante ... Laughing




... per intanto senza tema di sbagliare cantiamo le nostri lodi e il nostro gaudio a SANTO IVO PROTETTORE DEGLI AVVOCATI che ha illuminato il Nostro nella sua azione vittoriosa e benemerita ... e questo dovrebbe essere innegabile!


Idea Idea ... https://youtu.be/e7bbxtd6qKU (a cappella) ... + https://youtu.be/vUsrfTUR8SU (con musica e testo) ... Razz Razz

P.S. ... sarebbe gradito ai più conoscere i termini e i dettagli della questione chiusura ...

Bonus ... https://youtu.be/l0ownnlvekU ... Rolling Eyes




... mi sembra che sia pure somigliante ... Shocked

_________________
... bianco e che bianco!
https://youtu.be/0QTB0n3f_kg
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Mar Ott 05, 2021 9:58 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1731

FrancescoB ha scritto:
G
Ox Bow - King of the Jews: a proposito di rumore, gli Ox Bow sono una garanzia, Daughter è tra i parti più osceni dell'underground e non solo dell'epoca, musica noise che spazzerebbe via una città con la forza astratta del free gezz.

.


me lo segno; mai sentito

dei Jesus Lizard ho se,pre preferito Liar a Goat


altri disconi delll)anno; Congregation degli Afghan Whigs e Uncle Anesthesia degli Screaming Trees (entrambi qui recensiti dal mitico Daniele; daje Roma!)

Giuseppe; Innuendo lo comprai al day 1....resta un bel colpo di coda di una band che sembrava bollita da anni; invece trovarono il modo di fare ancora 4-5 pezzoni, su tutti la title track
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2021 8:11 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4725

Nulla di particolare Iena, semplicemente ho segnalato a chi di dovere i problemi rilevati Smile

Gli Oxbow sono una band difficile ma di straordinario interesse, Zagor credo possano piacerti anche se a naso forse preferisci cose un filo più strutturate e meno "free" come impostazione. Ho scoperto che piacciono pure allo zio Scaru Laughing

_________________
Qui c' troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Sab Ott 09, 2021 11:41 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4725

zagor ha scritto:
FrancescoB ha scritto:
G
Ox Bow - King of the Jews: a proposito di rumore, gli Ox Bow sono una garanzia, Daughter è tra i parti più osceni dell'underground e non solo dell'epoca, musica noise che spazzerebbe via una città con la forza astratta del free gezz.

.


me lo segno; mai sentito

dei Jesus Lizard ho se,pre preferito Liar a Goat


altri disconi delll)anno; Congregation degli Afghan Whigs e Uncle Anesthesia degli Screaming Trees (entrambi qui recensiti dal mitico Daniele; daje Roma!)

Giuseppe; Innuendo lo comprai al day 1....resta un bel colpo di coda di una band che sembrava bollita da anni; invece trovarono il modo di fare ancora 4-5 pezzoni, su tutti la title track


Afghan Whigs grande band finita un po' nel dimenticatoio, il loro grunge-soul è rimasto formula particolare e difficile da replicare; Congregation opera originale senza grandi punti deboli, il resto della carriera è fatto un po' di alti e bassi, ma qualcosa di buono si trova anche altrove.

Screeming Trees mi piacciono meno, anche se qualcosa lo salvo.

Innuendo a mio parere resta il miglior lavoro dei Queen da inizio anni '80 a fine carriera, non mancano scivoloni nel trash e la loro consueta pomposità da stadio a volte mi irrita, ma la title-track, The Show Must Go On e Those Are The Days (roba da domenica mattina autunnale, un pezzo da ascoltare affacciati alla finestra con il vento che ci spettina) valgono ampiamente il prezzo del biglietto.

_________________
Qui c' troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 1 di 1
Indice del forum  ~  Musica

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it