R Recensioni heavy psych (pagina 1 di 3)

Turn On, Tune In, Freak Out!6/10

秘部痺れ (Hibushibire)
Turn On, Tune In, Freak Out! (Riot Season 2019)

Nella musica, come nella vita, ci vuole coraggio a dire basta, a saper lasciare tempo al tempo e indovinare l’esatto momento per defilarsi in un rispettoso...
Dai7/10

Prehistoric Pigs
Dai (Autoproduzione 2019)

Best kept secret dell’heavydelia di casa nostra, nella pletora di gruppi e gruppuscoli che affollano il panorama stoner italiano i Prehistoric Pigs si pongono...
Another Shape Of Psychedelic Music7/10

Mythic Sunship
Another Shape Of Psychedelic Music (El Paraiso 2018)

C’è voluto qualche anno ed una serie di prove in itinere al meglio discrete, ma al secondo tentativo del 2018 i danesi Mythic Sunship riescono finalmente...
Filthy Flowers Of Doom7/10

Tons
Filthy Flowers Of Doom (Heavy Psych Sounds 2018)

Ogni tanto, come Courtney Barnett, mi siedo e penso: a che pro investire ancora tempo ad ascoltare l’ennesimo disco doom? cosa può darmi di nuovo, di diverso...
The Sciences7/10

Sleep
The Sciences (Third Man Records 2018)

Dalle sabbie del deserto alle polveri stellari, dal riarso peregrinare fra le dune alla metafisica interstellare. La nuova tappa dell’infinito viaggio degli...
Pandaemonium6,5/10

Black Rainbows
Pandaemonium (Heavy Psych Sounds 2018)

Con una produzione in studio tra le più assidue ed acclamate del settore (tre dischi solo negli ultimi sei anni, quattro a considerare anche l’oggetto della...
Black Heaven6,5/10

Earthless
Black Heaven (Nuclear Blast 2018)

Quando voglio esemplificare ad un neofita l’esagerazione cui possono pervenire le derive più estreme e solipsistiche dell’heavy psych contemporaneo, sono...
Upheaval6,5/10

Mythic Sunship
Upheaval (El Paraiso 2018)

Nell’introdurre “Upheaval”, quinto disco in studio dei danesi Mythic Sunship, è doverosa una premessa che, pur partendo da considerazioni di carattere...
Reflections Of A Floating World7/10

Elder
Reflections Of A Floating World (Stickman Records 2017)

Ho letto così tante volte l’impegnativa descrizione “opus magnum” affiancata a dischetti rock di terzo o quart’ordine, pastrocchi bolsi e senza nerbo fatti...
Wizard Bloody Wizard4,5/10

Electric Wizard
Wizard Bloody Wizard (Spinefarm Records / Witchfinder Records 2017)

Se la sineddoche è l’unità di misura fondante della qualità – cosa che permette ai più infimi pennivendoli di preconizzare le rovine del tutto Italia...
Undulating Waves Of Rainbiotic Iridescence6/10

Gigan
Undulating Waves Of Rainbiotic Iridescence (Willowtip 2017)

Anni ed anni di scavo, ricerca e compilazione dei più disparati estremismi metallici, tra delusione ed esaltazione, mi hanno insegnato a riconoscere anzitempo...