R Recensioni Post metal (pagina 1 di 8)

New Others Part Two5,5/10

This Will Destroy You
New Others Part Two (Dark Operative 2018)

Il senso di urgenza e linearità che pervade “Sound Of Your Death”, la fragorosa apertura di “New Others Part Two”, è con ogni probabilità la migliore risposta...
III: Awake/Existence/Decline6,5/10

Indicative
III: Awake/Existence/Decline (Qanat Records / Almendra Music 2018)

La consolidata tradizione dell’underground italiano che, a partire dalle scorie radioattive dell’America rumorosa degli anni ’90, dà loro continuità autoctona...
Our Raw Heart6,5/10

YOB
Our Raw Heart (Relapse Records 2018)

Gran parte di “Our Raw Heart”, ottavo disco degli YOB e primo in ordine di tempo dall’ottimo “Clearing The Path To Ascend” di quattro anni fa, è stato scritto...
Hidden Twin6/10

Lorø
Hidden Twin (Brigante / Dio Drone / Drown Within / Cave Canem DIY / In The Bottle 2018)

Ode ai gemelli nascosti, agli amants doubles, ai doppelgänger e ai dead ringers. Per bagnare con lo champagne delle grandi occasioni il (ahem) loro comeback...
The Turin Horse [EP]7/10

The Turin Horse
The Turin Horse [EP] (Sangue Dischi / Shove Records / Vollmer Industries / Hell Comes Home / Rodomonte Dischi 2018)

Ognuno di noi dovrebbe ascoltare Seneca ed esibire sul petto le proprie cicatrici come fossero medaglie: segni di lutto che divengono segni di lotta. Di colpi...
Fantasma7,5/10

Arto
Fantasma (Sangue Dischi / Offset Records / Dischi Bervisti / The Fucking Clinica / Fegato Dischi 2018)

Nel troppo spesso sottovalutato Inferno argentiano (1980) spicca una scena esemplare, forse l’ultima davvero visionaria della carriera del cineasta romano...
Boundless6,5/10

Long Distance Calling
Boundless (Inside Out 2018)

Cadute rovinose e rinascite inaspettate. Per poter invertire la rotta e risalire i Long Distance Calling dovevano evidentemente toccare il fondo, scavare fino...
Nights7/10

Valerian Swing
Nights (To Lose La Track / Small Pond Recordings 2017)

Delle involontarie e pertinenti associazioni mentali. Ascolto da mesi, ad intervalli regolari, il giustamente celebrato quarto disco dei Valerian Swing...
Drama6,5/10

Ornaments
Drama (INRI / Tannen Records 2016)

Dieci anni separavano la prima autoproduzione degli Ornaments dall’esordio lungo vero e proprio, uno “Pneumologic” già divenuto – nel suo piccolo – disco di...
Fourth7/10

Lento
Fourth (Consouling Sounds 2017)

Difficile tenere il conto di quante cose cambino in un anno, figurarsi in cinque. Per i Lento, poi, il lasso di tempo che dal sontuoso “Anxiety. Despair...
Shrines Of Paralysis7/10

Ulcerate
Shrines Of Paralysis (Relapse Records 2016)

Fuoco e sangue nel cuore – / Oh, proteggici, Signore! Aleksandr Aleksandrović Blok, I dodici Un monolite di densità spaventosa. La colonna sonora di...