R Recensioni R'n'B (pagina 1 di 4)

You Can't Steal My Joy6,5/10

Ezra Collective
You Can't Steal My Joy (Enter The Jungle 2019)

Don’t judge a book by its cover, recita l’adagio, anche se la sorridente istantanea di gruppo in b/n sbandierata sulla cover e il titolo vagamente post...
Weezer (The Black Album)5/10

Weezer
Weezer (The Black Album) (Atlantic / Crush 2019)

I Weezer dell’ultimo decennio assomigliano inquietantemente al severo guardaroba di un vecchio nonno: per quanto si cerchi di agghindarlo, trasformarlo ed...
Resistance5/10

Brandon Coleman
Resistance (Brainfeeder 2018)

Nell’incandescente mese di session non stop che ha plasmato la struttura dell’ormai classico contemporaneo “The Epic”, la ciurma capitanata dal gran timoniere...
Isolation8/10

Kali Uchis
Isolation (Virgin 2018)

La tua fama ti precede, potrebbe dire un ascoltatore attento di fronte all’esordio di Kali Uchis. Sì, perché il suo nome gira da diversi anni, tra svariati...
Waiting On A Song6,5/10

Dan Auerbach
Waiting On A Song (Easy Eye Sound 2017)

Fatta eccezione per i zibaldoni prog e le operette hip hop di nuova generazione, era da tempo immemore che non mi capitava di imbattermi in un disco rock...
Generation One7,5/10

Ainé
Generation One (Totally Imported 2016)

Nel Paese della santità postuma, uno come Alex Baroni ha ricevuto gli onori che non fece in tempo a meritarsi in vita. Di certo egli rappresentò una piccola...
Lady In Gold6,5/10

Blues Pills
Lady In Gold (Nuclear Blast 2016)

Un uccellino mi sussurrava all’orecchio, discreto ma insistente: stai a vedere che già alla seconda tornata i Blues Pills rifanno da capo l’esordio. Non era...
ANTI8/10

Rihanna
ANTI (Westbury Road 2016)

“Fare come voglio io”, per una come Rihanna, ha un significato piuttosto particolare: uno stuolo di produttori e collaboratori da capogiro, ad esempio. E poi...
Persona7,5/10

Mello Music Group
Persona (Mello Music Group 2015)

La musica pop vive ormai a rimorchio del prefisso "hip". Partito dai ghetti e dai sobborghi urbani, l'"hip-hop" si è trasformato in un linguaggio universale, e...
Everyday Is Gonna Be The Day 7,5/10

Luca Sapio And The Dark Shadows
Everyday Is Gonna Be The Day (GMG / Goodfellas 2014)

Luca Sapio è arrivato all’esordio discografico nel 2012, dopo lunga gavetta che l’ha visto prestare la sua voce prima agli Area e poi ai Quintorigo...
Broke With Expensive Taste8/10

Azealia Banks
Broke With Expensive Taste (Prospect Park 2014)

Ha ragione Pitchfork: “Broke With Expensive Taste” va considerato, più che un debut album, un'antologia. L'antologia di un'artista che, pur non avendo mai...