R Recensioni Indie pop (pagina 2 di 40)

Voces7/10

El Último Vecino
Voces (Canada / Club Social 2016)

Con il progetto El Último Vecino, Gerard Alegre Dòria è riuscito a conquistare non solo i palchi della sua Spagna (il Primavera Sound Festival, ad esempio)...
Viola Beach6,5/10

Viola Beach
Viola Beach (Fuller Beans Records 2016)

L’astro nascente dei Viola Beach è collassato ancor prima di potersi godere qualche raggio della propria luce riflessa (si pensi alla notevole scalata delle...
Meet the Humans7/10

Steve Mason
Meet the Humans (Domino recording 2016)

“Adesso vendo cinque copie al volo dei three ep’s dei Beta Band” Chi non ricorda questa battuta del cult movie anni zero "Alta Fedeltà" del regista Stephen...
In Search Of Harperfield7,5/10

Emma Pollock
In Search Of Harperfield (Chemikal Underground 2016)

Cosa sopravvive del nostro passato familiare? Cos’è che rimane, cosa persiste ancora sedimentato nel presente? Un ricordo sfumato e discosto, un carillon...
Bluffer's Guide to the Flight Deck9/10

Flotation Toy Warning
Bluffer's Guide to the Flight Deck (Misra 2004)

Questo è probabilmente uno dei più grandi album di debutto della storia e, mi espongo al pubblico ludibrio, il miglior disco del 2004, superiore anche...
Brilliant Sanity7/10

Teleman
Brilliant Sanity (Moshi Moshi 2016)

Sono i tempi a cambiare, non i Teleman/Pirates. Loro stanno “semplicemente” al passo. Sì, perché il senso di continuità tra la vecchia e la nuova formazione...
Nachtlicht 7,5/10

Eefje de Visser
Nachtlicht (Eefjes Platenmaatschappijtje 2016)

Vincitrice dell’edizione 2009 del “Grote Prijs van Nederland” (il più importante talent show dei Paesi Bassi) nella categoria singer/songwriter, Eefje de...
Soft Days7/10

Sea Pinks
Soft Days (CF Records 2016)

Dalle pelli dei Girls Names alla chitarra&voce dei Sea Pinks: è dal 2010 che Neil Brogan coltiva la sua creatura parallela, partita da strade lo-fi/shambling...
Merry Christmas to the drunks, Merry Christmas to the lovers8/10

Ballboy
Merry Christmas to the drunks, Merry Christmas to the lovers (Pony Proof 2013)

I Ballboy sono tornati o, come loro stessi commentano sul proprio sito,sono “riemersi dall’ibernazione realizzando un mini-album di nuovissime canzoni”. In...
Fading Frontier7,5/10

Deerhunter
Fading Frontier (4AD 2015)

Trentasette minuti, nove composizioni. In “Fading Frontier” i Deerhunter armonizzano e compattano i loro tratti entro una forma restaurata, purificata in senso...
No no no7/10

Beirut
No no no (4AD 2015)

Io, Zach Condon me lo immagino scapigliato, che marcia fra paesaggi acquerellati suonando il suo ukulele col vento fra i capelli, in preda ad un’irrefrenabile...