R Recensioni Noise pop (pagina 1 di 6)

Puberty 27/10

Mitski
Puberty 2 (Dead Oceans 2016)

Il quarto album? E noialtri dove eravamo prima? Perché Mitski fa capolino solo ora? Ok, ai più attenti non saranno scappati i primi due lavori (auto-prodotti...
Last Forever7/10

Westkust
Last Forever (Luxury 2015)

C’è sempre un disco shoegaze dell’anno, uguale, se non a quello dell’anno precedente, a quello di due anni prima, e debitore dei soliti nomi, per cui è...
Hesitant Alien8/10

Gerard Way
Hesitant Alien ( Warner Bros. Records 2014)

“Il rock sta morendo, la musica per chitarre non tira più, lasciala perdere.” E’ stato grossomodo questo che si è sentito dire Gerard Way, eccentrico ex...
Pe'ahi6/10

The Raveonettes
Pe'ahi (Beat Dies 2014)

Nonostante il nome rimandi a un’isola hawaiana, c’è ben poco di surf rock nell’ultimo disco (il settimo) dei Raveonettes, eppure qualche novità, nel sound...
Broken Machines6,5/10

Reveille
Broken Machines (Clapping Music 2013)

Se consideriamo che una delle protagoniste del movimento No Wave era la parigina -seppur trapiantata a New York- Lizzy Mercier Descloux (in arte Rosa Yemen)...
Nature Noir5,5/10

Crystal Stilts
Nature Noir (Sacred Bones 2013)

Arrivano un po’ mosci al terzo disco i Crystal Stilts, primo loro su Sacred Bones dopo il buon ep “Radiant Door” del 2011. Dei primi due lavori scarseggiano...
Oh My Gawd!!!...The Flaming Lips8,5/10

The Flaming Lips
Oh My Gawd!!!...The Flaming Lips (Plain Recordings 1987)

Se mai è esistita una band capace di incarnare il concetto vasto e indefinito di psichedelia, in tutte le sue forme, si tratta necessariamente dei Flaming Lips...
Monomania5,5/10

Deerhunter
Monomania (4AD 2013)

Monomania è l’ultimo prodotto in commercio della sempre ispirata e prolifica combriccola Deerhunter, che tra storie tristi, progetti paralleli (Atlas Sound e...
General Dome7/10

Buke and Gase
General Dome (Brassland 2013)

I Buke and Gase, da New York, sono Arone Dyer e Aron Sanchez; “General Dome” (Brassland Records, l’etichetta dei gemelli Dessner), DIY radicale, è il loro...
Fade7,5/10

Yo La Tengo
Fade (Matador Records 2013)

Da dove cominciare? Parlando di Yo La Tengo, non servono molte parole. Quattro sillabe ormai reduci da tanti anni di lavori. Tredici è l'anno, tredici è l'album...
Children Of Desire7,5/10

Merchandise
Children Of Desire (Katorga Works 2012)

Quante cose si rischia di perdere per strada, se non si tengono le antenne perennemente drizzate (inevitabili i problemi d'erezione, al dì d'oggi...) e ci si...