R Recensione

4/10

Aerogramme

My Heart Has a Wish That You Would Not Go

C’è qualcosa di profondamente irritante in quest’ultima uscita degli Aerogramme, qualcosa che non è semplice individuare, definire, ma che serpeggia tra le pieghe del disco fin dal primo pezzo, quella Conscious Life For Coma Boy, che pure sembra messa lì apposta per corteggiarti, per commuoverti. E forse e proprio lì sta il problema, non solo del pezzo, ma dell’intero disco: l’impressione è che gli elementi sonori siano messi lì ad arte, studiati scientificamente, anche se forse in modo inconsapevole, per far proseliti.

Non da queste parti, comunque: che di questa ruffiana via di mezzo tra emo da MTV e shoegaze di facciata possiamo fare volentieri a meno e in questa sovrapposizione di toni lacrimevoli e lamentosi, di barocchismi infiltrati metodicamente nelle maglie di un impianto pseudo rock, in queste alternanze standard tra rumore e melodia non ritroviamo il gruppo caoticamente intrigante dei dischi precedenti, ma tutti i vizi di ciò che hanno imparato col tempo a smerciarci sotto il nome di Alternative Rock.

Ed è un peccato, perché gli Aerogramme non sono il solito gruppo di plastica preconfezionato, hanno ottimi precedenti e notevoli trascorsi musicali: ma qui, davvero le cavalcate rock divengono sviolinate, e il tutto puzza un po’ di caccia all’oro. Ci auguriamo per le tasche di Craig B che la caccia sia grossa e i portafogli del gruppo si rimpinguino, ma speriamo in cuor nostro che la band ritrovi la strada di casa, evitando di tagliare per facili scorciatoie, allettanti quanto si vuole, ma dirette irrimediabilmente verso un vicolo cieco.

V Voti

Voto degli utenti: 6/10 in media su 3 voti.
10
9,5
9
8,5
8
7,5
7
6,5
6
5,5
5
4,5
4
3,5
3
2,5
2
1,5
1
0,5
target 6/10

C Commenti

Ci sono 2 commenti. Partecipa anche tu alla discussione!
Effettua l'accesso o registrati per commentare.

target (ha votato 6 questo disco) alle 12:05 del 21 marzo 2007 ha scritto:

Severa ma giusta. Io sarò meno severo e meno giusto.

Marco_Biasio (ha votato 8 questo disco) alle 18:06 del 18 maggio 2007 ha scritto:

A me il disco è piaciuto, aldilà di "Conscious Life For Coma Boy", che è fenomenale. Alcuni pezzi presentano dei cedimenti -mancanza di idee?- ma non sarei così severo, dai... fra l'altro, finito il tour mondiale per promuovere il disco, si scioglieranno, dopo dieci anni di carriera.