R Recensioni pop punk (pagina 1 di 2)

Delirio Experience5/10

Meganoidi
Delirio Experience (Autoproduzione 2018)

Giusto a ricordarci quanto possa essere implacabile lo scorrere del tempo che passa, quest’anno i Meganoidi festeggeranno il loro primo ventennale...
Pacific Daydream5/10

Weezer
Pacific Daydream (Atlantic / Crush 2017)

Noi, a dire la verità, scherzavamo, ma con le rockstar di mezza età è piuttosto pericoloso buttarla sul ridere. Così, Rivers Cuomo ha deciso: ci sarà davvero...
Kablammo!6/10

Ash
Kablammo! (Ear Music 2015)

Tutto sommato sembra piuttosto assurdo che gli Ash esistano e facciano musica da 23 anni. Pochissimi, quando erano all’apice, nel boom di “1977” (1996)...
Hoodwink’d7/10

LVL UP
Hoodwink’d (Exploding in Sound Records 2014)

Negli anni novanta ha impazzato un pop punk di origine americana, stile Blink 182 o Weezer per intenderci, che ha cercato di sdoganare e rendere maggiormente...
True North6/10

Bad Religion
True North (Epitaph 2013)

Il dibattito rimane aperto. Tema: ha ancora senso ascoltare un disco dei Bad Religion nel 2013? Vale la pena recensirlo? Ma non avete proprio niente di meglio...
On The Impossible Past7/10

The Menzingers
On The Impossible Past (Epitaph 2012)

Dopo aver ascoltato un disco come “On The Impossible Past” dei Menzingers, due sono le reazioni che possono manifestarsi più frequentemente. Qualche volta...
Dookie8/10

Green Day
Dookie (Reprise Records 1994)

Nel 1994 uscì “Dookie”, e già il titolo prometteva bene (è un sinonimo di “shit”, che significa “merda”) ,annunciava lo sviluppo punk di quel gioiello...
Al Circo7/10

X-Mary
Al Circo (Basura, Be Here, Dischi di Plastica, Donnabavosa, Escape from Today, Marinaio Gaio, Rebel Kid, Smartz, Tafuzzy, Wallace Records 2008)

Sponsorizzati da una decina di etichette indipendenti italiane, osannati nel 2006 per il loro secondo disco (A tavola con il principe) e sconosciuti ai più...
Puzzle7/10

Biffy Clyro
Puzzle (14th Floor 2007)

Brutta bestia, la discografia. Succede che formi un gruppo, magari nel Regno Unito, da sempre preda di band brit pop/rock l’una il clone dell’altra (i Pulp...
American Idiot5/10

Green Day
American Idiot (Reprise 2004)

Non a caso, la sua uscita viene fissata in America per settembre 2004, tempo d’elezioni presidenziali. Il motivo è semplice: questo gruppo, proclamandosi...
Twilight Of The Innocents6/10

Ash
Twilight Of The Innocents (Warner 2007)

Ammetto di essermi accostato con molta diffidenza al sesto disco degli Ash, uscito a tredici anni dal loro debutto, a undici dal successo delle varie “Girl...