R Recensioni Free jazz (pagina 1 di 8)

Insurrection7/10

John Zorn
Insurrection (Tzadik 2018)

Birbantello Zorn, ci hai gabbato tutti un’altra volta, ancora una volta. Ecco, alla buon’ora, la vera motivazione dell’invito a corte per Julian Lage: oltre...
King Tears Bat Trip8/10

King Tears Bat Trip
King Tears Bat Trip (Debacle Records 2012)

Leggi “King Tears Bat Trip” e subito pensi ai fricchettoni: personalmente mi sono figurato un ibrido fra il sarcasmo iconoclasta di Frank Zappa e il non...
Trio Galactus7,5/10

Trio Galactus
Trio Galactus (Improvvisatore Involontario 2018)

Chissà che divertimento in quei tre giorni del luglio 2013 nella casa di campagna di San Matteo della Decima, vicino a Bologna, dove il Trio Galactus si è...
Paimon: Book Of Angels, Vol. 327/10

Mary Halvorson Quartet
Paimon: Book Of Angels, Vol. 32 (Tzadik 2017)

Dopo dodici anni e trentadue uscite, il canzoniere Book Of Angels (avventuroso seguito dell’originale Masada) può dirsi finalmente completato. Se, all’epoca...
Journey At The Mountain Of Forever6,5/10

Binker & Moses
Journey At The Mountain Of Forever (Gearbox Records 2017)

Dalla prospettiva dei turnisti, per certi versi, si vede e si sente meglio: fuori dalla gestione e dalle responsabilità di una band “tradizionale” la...
I Forgot To Breathe6/10

Lean Left
I Forgot To Breathe (Trost Records 2017)

Da profani, cosa vi aspettereste da un quartetto che ingloba i poderosi sax di Ken Vandermark, le due chitarre degli Ex (Terrie Hessels e Andy Moor) e le...
Materia Oscura7/10

Squadra Omega
Materia Oscura (Soave Records 2017)

La materia oscura non si vede, ma c’è. Non solo: qualunque cosa essa sia, è l’elemento percentualmente più diffuso di tutto l’universo, una sorta di collante...
Disappeared Behind The Sun8/10

Angles 9
Disappeared Behind The Sun (Clean Feed Records 2017)

Dato che la musica – specie jazz – è un po' come il cibo, vale anche nel suo caso la regola per cui assommare troppi ingredienti rischia di provocare...
Black Stabat Mater7/10

Hedvig Mollestad Trio
Black Stabat Mater (Rune Grammofon 2016)

Uno può anche invocare per anni una vagheggiata “parità fra i sessi” in tutti i campi della società, ma resta il fatto che, nella musica, alcuni strumenti –...
Brassphemy Set In Stone6,5/10

Ottone Pesante
Brassphemy Set In Stone (B.R.ASS / Toomi Labs / SoloMacello 2016)

L’attacco di “War Ensemble” che si rispecchia in quello di “Brutal”: i complessi sistemi distonici dei Meshuggah di “Destroy. Erase. Improve” in “Pig Iron”...
Wisdom of Elders7,5/10

Shabaka And The Ancestors
Wisdom of Elders (Brownswood Recordings 2016)

Sulla gloriosa parabola del jazz sudafricano si potrebbe scrivere un'enciclopedia. Anche solo per smentire le teorie che vogliono catalogare il genere come...