storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Musica  ~  Come suona il 2018? Classifiche di fine anno.
zagor
MessaggioInviato: Sab Dic 15, 2018 11:22 am  Rispondi citando
Music Addicted


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1343

sicuramente hanno fatto bene a cambiare, non avrebbe avuto senso fare un altro AM

purtroppo non sempre i cambiamenti sono felici, tutto qui

come dici tu non ci sono melodie, è un disco da hangover alle 6 del mattino dopo una nottata di bagordi.....catatonico Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Dom Dic 16, 2018 10:51 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4991
Residenza: Padova

Tanto per farvi ridere un po' e rendere conto di quanto irrilevanti siano i miei gusti nel framework generale delle tendenze dominanti, ecco la mia top 20 (115 dischi ascoltati ad oggi):

1] Makaya McCraven - Universal Beings
2] Calibro 35 - Decade
3] Daughters - You Won't Get What You Want

4] GoGo Penguin - A Humdrum Star
5] Yonatan Gat - Universalists
6] Sons Of Kemet - Your Queen Is A Reptile
7] Lay Llamas - Thuban
8] Binker & Moses - Alive In The East?
9] Paolo Saporiti - Acini
10] Lump - Lump

11] Caterina Palazzi Sudoku Killer - Asperger
12] John Coltrane - Both Directions At Once
13] Virginia Wing - Ecstatic Arrow
14] The Turin Horse - The Turin Horse [EP]
15] Arto - Fantasma
16] Kadhja Bonet - Childqueen
17] Sleep - The Sciences
18] The Nels Cline 4 - Currents, Constellations
19] The Messthetics - The Messthetics
20] Maisha - There Is A Place

11-20 non esaltanti, comunque, a parte un paio di eccezioni.
Una cosa che noto sempre è che, aldilà dei gusti personali, io tendo ad includere sempre molti più titoli italiani della media, anche nelle prime posizioni.

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Wonderful
MessaggioInviato: Dom Dic 16, 2018 11:12 pm  Rispondi citando
Utente Junior


Registrato: 02/12/18 17:49
Messaggi: 41
Residenza: Lecce

Marco_Biasio ha scritto:
Tanto per farvi ridere un po' e rendere conto di quanto irrilevanti siano i miei gusti nel framework generale delle tendenze dominanti, ecco la mia top 20 (115 dischi ascoltati ad oggi):

1] Makaya McCraven - Universal Beings
2] Calibro 35 - Decade
3] Daughters - You Won't Get What You Want

4] GoGo Penguin - A Humdrum Star
5] Yonatan Gat - Universalists
6] Sons Of Kemet - Your Queen Is A Reptile
7] Lay Llamas - Thuban
8] Binker & Moses - Alive In The East?
9] Paolo Saporiti - Acini
10] Lump - Lump

11] Caterina Palazzi Sudoku Killer - Asperger
12] John Coltrane - Both Directions At Once
13] Virginia Wing - Ecstatic Arrow
14] The Turin Horse - The Turin Horse [EP]
15] Arto - Fantasma
16] Kadhja Bonet - Childqueen
17] Sleep - The Sciences
18] The Nels Cline 4 - Currents, Constellations
19] The Messthetics - The Messthetics
20] Maisha - There Is A Place

11-20 non esaltanti, comunque, a parte un paio di eccezioni.
Una cosa che noto sempre è che, aldilà dei gusti personali, io tendo ad includere sempre molti più titoli italiani della media, anche nelle prime posizioni.


Grande Marco ! Gran classifica! Aspetto con trepidazione quella ufficiale. Ricorda che io ascolto solo dischi dall' 8 in su.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Lun Dic 17, 2018 3:04 pm  Rispondi citando
Music Addicted


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1343

calibro 35 hanno fatto l'ennesimo, ottimo disco.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cas
MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2018 5:57 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2892
Residenza: Aosta

Provo anche io ad abbozzare una prima top10

1- cero - Poly Life Multi Soul
2- Bilderbuch - Mea Culpa
3- Dolphin - 442
4- Stick in the Wheel - Follow Them True
5- Kali Uchis - Isolation
6- Rae Morris - Someone Out There
7- Suiyoubi no Campanella - Galapagos
8- Sophie - Oil of Every Pearl's Un-Insides
9- Yves Tumor - Safe in the Hands of Love
10- Rosalìa - El mal querer

Fuori di poco: Tierra Whack, Lump e Lil Peep

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2018 8:49 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4991
Residenza: Padova

Yves Tumor e Rosalìa sono nomi che vedo citati spessissimo negli ultimi mesi, mi sa che li provo.

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
hiperwlt
MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2018 9:19 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 12/10/08 20:08
Messaggi: 1950

Cas ha scritto:
Provo anche io ad abbozzare una prima top10
2- Bilderbuch - Mea Culpa


Che notizia! Già secondo, Cas?

(illuminami su Lil Peep - al netto della "mitizzazione")

Questa la mia. Il disco di Knox è sesto, ma cresce incredibilmente - è uscito una settimana fa

1) Rae Morris, “Someone Out There”
2) Car Seat Headrest, “Twin Fantasy”
3) Arctic Monkeys, “Tranquility Base Hotel + Casino”
4) Beach House, “7”
5) Tropics, “Nocturnal Souls”
6) Daniel Knox, “Chasescene”
7) Boygenius, “Boygenius EP”
8 ) Mitsky, “Be The Cowboy”
9) Julia Holter, “Aviary”
10) Grouper, “Grid of Points”

Altri bei dischi:

Rosalía, “El Mal Querer”
Against All Logic, “2012-2017”
Tess Roby, “Beacon”
Khruagbin, “Con Todo El Mundo”
Amen Dunes, “Freedom”
Tirzah, “Devotion”
Serpentwithfeet, “Soil”
Jon Hopkins, “Singularity”
Snail Mail, “Lush”
Thom Yorke, “Suspiria Soundtrack”

_________________
"Chile"
http://www.edizioniterramarique.com/shop/chile/

Serve me the sky with a big slice of lemon
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Cas
MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2018 9:28 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2892
Residenza: Aosta

Marco_Biasio ha scritto:
Yves Tumor e Rosalìa sono nomi che vedo citati spessissimo negli ultimi mesi, mi sa che li provo.


Il primo secondo me ha una prima metà perfetta, sia concettualmente che di resa. Parte destrutturatissimo e si aggrega piano, fino ad arrivare alla perfezione di "Licking an Orchid". La seconda parte sempre bella, ma cede un pochino.

La seconda unisce flamenco nuevo e alternative r&b: un'operazione davvero interessante, anche meglio del disco dell'anno scorso.

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Cas
MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2018 9:33 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 05/04/07 12:52
Messaggi: 2892
Residenza: Aosta

hiperwlt ha scritto:
Cas ha scritto:
Provo anche io ad abbozzare una prima top10
2- Bilderbuch - Mea Culpa


Che notizia! Già secondo, Cas?

(illuminami su Lil Peep - al netto della "mitizzazione")


Sì, i Bilderbuch non stanno sbagliando nulla, ma proprio nulla. Più unici che rari.
Lil Peep lo conosco pochissimo come personaggio, non lo conoscevo proprio ai primi ascolti. Il disco è molto bello, dal sapore molto anni Novanta, per come l'ho percepito. Emo, chitarrine tristi, ritmica trap... Bello, una roba molto crossover.

_________________
Un bel disco è un bel disco

https://rateyourmusic.com/~cas87

http://www.monkeythinkmonkeywrite.com/
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
FrancescoB
MessaggioInviato: Sab Dic 22, 2018 2:46 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4224

Torno dopo tanto tempo (troppo) per dire la mia.

Annata a mio modo di vedere brillantissima sul fronte new jazz o black wave, e questa volta forse i londinesi hanno complessivamente messo in fila gli amici d'oltreoceano.

Davvero tantissime le opere che hanno il jazz evoluto come epicentro e che trovo ora buone, ora entusiasmanti.


Su tutti Binker & Moses (duo multirazziale, londinese e incredibile: pochi anni e solo gemme), i Pyramids (scodellano un capolavoro a quasi cinquant'anni dall'esordio), Marquis Hill, i Fire!, Sons of Kemet, Akinmusire, i newyorkesi dell'Onyx Collective, Glasper Scott & soci, Gogo Penguin e diversi altri, compresi alcuni nomi citati da Marco.

Dispiace dirlo ma non sono uscito di testa per Kamasi: intendiamoci, musicisti della madonna e brani che scorrono, ma il sacro fuoco sembra già spento, se proprio vogliamo capolavoro di maniera.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Sab Dic 22, 2018 2:48 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4991
Residenza: Padova

FrancescoB ha scritto:
Torno dopo tanto tempo (troppo) per dire la mia.

Annata a mio modo di vedere brillantissima sul fronte new jazz o black wave, e questa volta forse i londinesi hanno complessivamente messo in fila gli amici d'oltreoceano.

Davvero tantissime le opere che hanno il jazz evoluto come epicentro e che trovo ora buone, ora entusiasmanti.


Su tutti Binker & Moses (duo multirazziale, londinese e incredibile: pochi anni e solo gemme), i Pyramids (scodellano un capolavoro a quasi cinquant'anni dall'esordio), Marquis Hill, i Fire!, Sons of Kemet, Akinmusire, i newyorkesi dell'Onyx Collective, Glasper Scott & soci.

Dispiace dirlo ma non sono uscito di testa per Kamasi: intendiamoci, musicisti della madonna e brani che scorrono, ma il sacro fuoco sembra già spento, se proprio vogliamo capolavoro di maniera.


D'accordissimo su tutto, Kamasi in testa.
Avvocato, sei mancato un sacco. Proprio nell'anno migliore per il jazz contemporaneo mi dovevi sparire!! Wink

(Ovviamente si scherza. Spero tutto bene)

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Marco_Biasio
MessaggioInviato: Sab Dic 22, 2018 2:49 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 16/01/07 20:30
Messaggi: 4991
Residenza: Padova

Tra i grandi vecchi ti consiglierei anche di dare un ascolto all'ultimo doppio di Dave Holland, se ancora non l'hai fatto. Difficile ma stimolantissimo.

_________________
Silencio...
No hay banda!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
FrancescoB
MessaggioInviato: Sab Dic 22, 2018 2:55 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4224

Hai ragione Marco, annata densa di impegni, ma per fortuna hai rimediato alla grande!

Mi sono piaciuti anche gli Avantdale Bowling Club, con il loro hip hop/jazz personalissimo. Per fine anno sto riascoltando un po' di roba e c'è davvero tanta carne al fuoco.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
hiperwlt
MessaggioInviato: Lun Dic 24, 2018 5:51 pm  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 12/10/08 20:08
Messaggi: 1950

Cas ha scritto:
hiperwlt ha scritto:
Cas ha scritto:
Provo anche io ad abbozzare una prima top10
2- Bilderbuch - Mea Culpa


Che notizia! Già secondo, Cas?

(illuminami su Lil Peep - al netto della "mitizzazione")


Sì, i Bilderbuch non stanno sbagliando nulla, ma proprio nulla. Più unici che rari.
Lil Peep lo conosco pochissimo come personaggio, non lo conoscevo proprio ai primi ascolti. Il disco è molto bello, dal sapore molto anni Novanta, per come l'ho percepito. Emo, chitarrine tristi, ritmica trap... Bello, una roba molto crossover.


Spettacolo "Mea Culpa"! Più lineare rispetto a "Magic Life"; il trittico finale ("Megaplex", "Memory Card" e "Game Over") da sballo.

_________________
"Chile"
http://www.edizioniterramarique.com/shop/chile/

Serve me the sky with a big slice of lemon
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
Indice del forum  ~  Musica

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it