R Recensioni oldies (pagina 1 di 525)

Mood8/10

Robert Glasper Trio
Mood (Fresh Sound Record 2003)

In principio era il Texas. Erano i retrobottega, i locali da quattro soldi e le serate spese in mezzo a cowboy che si minacciano con le stecche da biliardo...
Secrets Of The Beehive9/10

David Sylvian
Secrets Of The Beehive (Virgin 1987)

Tutto sembra impeccabile, suona perfetto, nulla è dato al caso. I colori incendiari di un autunno ormai inoltrato dominano il quadro, seminato di una smisurata...
Marco Polo8/10

Flavio Giurato
Marco Polo (CGD 1984)

"Marco Polo" è un disco teorico: l'esploratore del "Milione" diventa, più che un uomo da raccontare con occhi da biografo, uno spunto di (auto)analisi...
Audrey Fall - Mitau9,5/10

Audrey Fall
Audrey Fall - Mitau (Autoprodotto- Audrei Fall 2014)

Partenza: “I grandi viaggi hanno questo di meraviglioso, che il loro incanto comincia prima della partenza stessa. Si aprono gli atlanti, si sogna sulle...
Third9,5/10

Big Star
Third (PVC Records/Aura Records 1978)

Morte e immortalità 2016 annus horribilis, quante volte l’abbiamo detto, quante volte l’abbiamo letto, negli ultimi mesi. Bowie, Prince, Emerson, Cohen...
Urge to Kill7,5/10

Lydia Lunch/Retrovirus
Urge to Kill (Rustblade Records 2015)

Ah dannazione, le classifiche. Quell'ormonella che sale su non appena ti rendi conto che non hai messo quel disco al posto di quell'altro o non ti sei impegnato...
Little Cross7,5/10

Kirk Knuffke
Little Cross (Steeplechase 2015)

D’accordo, il tema non sarà dei più invitanti – una serie di composizioni rivolte ad indagare il senso spirituale della morte – ma il risultato merita...
Il Cielo Si Sta Oscurando7/10

Egle Sommacal
Il Cielo Si Sta Oscurando (Unhip Records 2014)

Dal fenomeno al noumeno. Dalla policromia al monocromatismo. La straordinaria cover de “Il Cielo Si Sta Oscurando” dice tutto del proprio autore e delle...
Monster7,5/10

R.e.m.
Monster (Warner Bros. 1994)

Dopo avere raggiunto il successo planetario con il pop spensierato di Out of Time e gli umori acustici e teneramente malinconici di Automatic for the People...
The groove lab7,5/10

Ameen Saleem
The groove lab (Via Veneto jazz/Jando music 2015)

Ricetta per il miglior disco jazz soul dell’estate. Scegliere un sassofono sornione ed affidargli temi e melodie avvolgenti, selezionare una sezione ritmica...
A Dance of Shadows8/10

CONFRONTATIONAL
A Dance of Shadows (Bronson Records 2015)

Partiamo dalla fine: quel Cody Carpenter che figura come ospite in "To Live and Die on the Air" altri non è che il figliolo di John Carpenter, noto regista e...