R I migliori dischi del 2014

Dude IncredibleLost in the DreamLP1LuminousPresent TenseC'mon TigreThe Imagined Savior is Far Easier to PaintStavolta Come Mi Ammazzerai?Jaiyede AfroHere and Nowhere ElseFamiliarsBenjiAlvvaysAutumn BellsThe New Standard

R Recensioni nuove uscite

The King of Anxiety7,5/10

Petite Noir
The King of Anxiety (Domino 2015)

Un po’ di informazioni: Petite Noir sposta un po’ la grammatica francese (“piccola nero”), nonostante Yannick Ilunga (che in italiano suona già buffo...
Fantastic Planet7/10

Noveller
Fantastic Planet (Fire Records 2015)

Noveller è il progetto solista di Sarah Lipstate, chitarrista nonché film-maker, e “Fantastic Planet” è il secondo LP firmato da codesto moniker, dopo “Desert...
Vulnicura6,5/10

Bjork
Vulnicura (One little indian 2015)

Anni fa, un (da allora un po' meno) amico, mi regalò un cd che lui definì "un capolavoro". Era il mio compleanno. Non aveva titolo nè riportava il nome...
Un bacio stralunato7/10

Paolo Pasi
Un bacio stralunato (Autoprodotto 2014)

Paolo Pasi, giornalista RAI (vincitore del premio giornalistico Ilaria Alpi), scrittore (numerosi i romanzi all’attivo, l’ultimo dei quali, Ho ucciso un...
Irreal7,5/10

Disappears
Irreal (Kranky 2015)

I Disappears sono sempre stati affascinati dal lato oscuro e sperimentale del post-punk, applicando ai loro pezzi una massiccia dose di disarticolazione...
Ghost Culture6,5/10

Ghost Culture
Ghost Culture (Phantasy 2015)

È un disco che si costruisce su un’antitesi, il debutto del 24enne londinese James Greenwood, ossia quella tra la sua voce tenue e la geometrica durezza dei...
Protestantesima6,5/10

Umberto Maria Giardini
Protestantesima (La Tempesta 2015)

"Chi odia il bianco e ama il nero"Come se si convertisse a nuova religione (malgrado la conversione covasse già da tempo, o fosse già avviata). Eppure, nel...
Panda Bear Meets The Grim Reaper6/10

Panda Bear
Panda Bear Meets The Grim Reaper (Domino 2015)

Distano, ormai, i tempi in cui “Person Pitch”, bailamme folle di psichedelia a bassa fedeltà, consacrava tutto un filone new weird in ansiosa ricerca di nuovi...
Dormi o Mordi6,5/10

Babalot
Dormi o Mordi (Aiuola 2015)

È buffo Babalot, proprio non lo si capisce. Sembrava essere sparito, dopo “Un segno di vita” (2006), e invece nel 2011 è tornato all’improvviso con un mini...