storia_della_musica_home
Autore Messaggio
<  Bar dello Sport  ~  dopo rocco invade la polonia, balotelli approda in ucraina
NathanAdler77
MessaggioInviato: Lun Lug 02, 2012 5:22 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 04/07/09 16:50
Messaggi: 2217

Prandelli: "Siamo un paese per vecchi, noi abbiamo avuto il coraggio di cambiare..." Sì, al 56' Montolivo con quel polmone di Motta. Saranno contenti anche Giovinco, Ogbonna e Borini, turisti per caso a Cracovia.

_________________
Fra 30 anni l'Italia non sarà come l'avranno fatta i governi, ma come l'avrà fatta la tv. (Ennio Flaiano, 1910-1972)
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Mar Lug 03, 2012 10:26 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4750

Brandelli merita un applauso perchè ha fatto cose importantissime...Però per carità non parliamo di innovatore: l'ha mai vista l'Italia del 1978, del 1982, del 1990??
Cioè la nazionale è da sempre camaleontica, ci sono stati mondiali ed europei più difensivisti (come il 1998, 2004, 2006 - peraltro questi ultimi hanno espresso a tratti un grandissimo calcio: perchè anche la difesa può essere uno spettacolo eh) ed altri in cui l'Italia ha sposato una diversa impostazione.
Non è che Prandelli ha rivoluzionato il mondo. Cool

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
simone coacci
MessaggioInviato: Mar Lug 03, 2012 12:02 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 01/06/07 15:14
Messaggi: 5998
Residenza: Ancona

Si non sono mai stato un grande fan del Prando, lo ritenevo un po' sopravvalutato. Persona eccellente, grande umanità, ma pur sempre sopravvalutato.

Ma devo dire che alla guida della nazionale, in un momento così delicato dopo le macerie sudafricano, la sua guida s'è rivelata praticamente impeccabile. Forse il migliore degli ultimi vent'anni con Lippi e Zoff.

Sacchi merita un capitolo a parte, tanto era stronzo.
Passando dal Milan alla nazionale, Berlusconi riuscì a scaricare i suoi due anni di contratto da 4 miliardi l'anno sulle tasche di noi contribuenti. I famigerati coglioni.

_________________
"Why this life must be so fuckin' complex/ while all i want is sittin' here and watching you undress?"

JUVENTUS FC (1897-2006) RIP
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
FrancescoB
MessaggioInviato: Mar Lug 03, 2012 12:40 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4750

Arrighe aveva una nazionale fortissima, peraltro, che non giocò bene se non un paio di partite. Di questa nuova famigerata mentalità e del giuoco neanche l'ombra...Per sua fortuna in difesa giocavano Maldini e Baresi, e davanti Roby.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
glenn dah
MessaggioInviato: Mar Lug 03, 2012 3:01 pm  Rispondi citando
Musicofilo


Registrato: 02/09/10 14:33
Messaggi: 552

Julian ha scritto:
e davanti Roby.


doppia botta di nostalgia : Baggio e Pizzul ("Roberto...Dino...ancora Roberto")

_________________
"Morgan è il Caravaggio del nostro tempo"
(Vittorio Sgarbi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
NathanAdler77
MessaggioInviato: Mar Lug 03, 2012 6:08 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 04/07/09 16:50
Messaggi: 2217

Julian ha scritto:
Brandelli merita un applauso...


Anche più di uno, ormai è pronto per le prossime primarie del PD...Il portoghese aveva già capito l'andazzo, numeri uno al mondo in prostituzione intellettuale. ghghgh

http://www.youtube.com/watch?v=EJOjwCjDl5Q

_________________
Fra 30 anni l'Italia non sarà come l'avranno fatta i governi, ma come l'avrà fatta la tv. (Ennio Flaiano, 1910-1972)
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Mer Lug 04, 2012 8:14 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4750

Ghghgh sei cattivissimo Nath...
Comunque il Pranda ha qualcosa di renziano Laughing

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zuzzurellone
MessaggioInviato: Gio Lug 05, 2012 3:50 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 17/06/09 15:52
Messaggi: 120

Dopo aver visto tante partite della Spagna in questi ultimi anni penso di aver capito il loro modus operandi.
Quando pensano di trovare una squadra abbordabile (oppure la partita non è fondamentale da vincere) non prendono la pozione magica oppure la danno solo un numero limitato di giocatori (e per sicurezza magari a qualcuno in panca da mettere in mischia se le cose non si mettono bene). Questo non tanto per non essere scoperti ma perchè "prendere la pastiglia" ogni 3-4 giorni probabilmente ha delle controindicazioni, quindi quando si può si fa "turn-over". Nelle sfide importanti e/o con squadre forti invece ci si "ipervitaminizza" tutti, tanto più in finale (se ci sono effetti collaterali tanto poi si è in vacanza).
Ad esempio la partita perfetta della Spagna al Mondiale 2010 fu quella di semifinale contro la forte Germania che dopo le quaterne ad Inghilterra ed Argentina riuscì a fare appena un tiro in porta, il che mi sorprese visto che prima la Spagna non aveva granchè brillato rischiando addirittura di uscire con il Paraguay. Più o meno la stessa cosa con l'Italia nella finale di Kiev: al piccolo trotto contro Francia e Portogallo (eccetto nei t.s. dove per magia sembravano più freschi di Ronaldo & Co.) gli Spagnoli hanno corso ininterrottamente per 90 minuti, si è parlato di tecnica sopraffina ma la corsa di 60 metri di Jordi Alba ("bisognerebbe mandarlo alle Olimpiadi" cit. Fernando Alonso) o i raddoppi sui portatori di palla azzurri per tutta la partita li fai solo se hai fiato e scatto. Io sinceramente non ho mai visto un cambiamento così radicale della tenuta atletica in quattro giorni tra semifinale e finale di una squadra. E qualcuno sul web fa notare come i giocatori delle furie rosse avessero il tic di passarsi la lingua sulle labbra per umidificarle (sintomo di assunzione di stimolanti).
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Gio Lug 05, 2012 4:04 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4750

Sì vincono perchè sono dopati e miracolosamente evitano tutti i controlli, non sia mai che si possa ammettere la loro bravura.

L'Italia con la Spagna al debutto correva a 200 all'ora, con la Croazia l'ha fatto per un tempo, con l'Irlanda è crollata e poi fra quarti e semifinali ha annichilito gli avversari per tutta la partita, prima di crollare in finale...Peraltro senza schierare tutti sti fenomeni: eppure parevano tali, correvano come ossessi ed avevano grandissima forza e slancio.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zuzzurellone
MessaggioInviato: Gio Lug 05, 2012 10:13 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 17/06/09 15:52
Messaggi: 120

Julian ha scritto:
Sì vincono perchè sono dopati e miracolosamente evitano tutti i controlli, non sia mai che si possa ammettere la loro bravura.

L'Italia con la Spagna al debutto correva a 200 all'ora, con la Croazia l'ha fatto per un tempo, con l'Irlanda è crollata e poi fra quarti e semifinali ha annichilito gli avversari per tutta la partita, prima di crollare in finale...Peraltro senza schierare tutti sti fenomeni: eppure parevano tali, correvano come ossessi ed avevano grandissima forza e slancio.


Evitare i controlli? Pare non serva http://sport.sky.it/sport/calcio_estero/2010/02/21/fifa_controlli_antidoping_calcio_inefficaci.html
E comunque il doping è sempre avanti rispetto all'antidoping, nemmeno Riis, Marion Jones e McEnroe sono mai stati trovati positivi ad un controllo eppure.....
Nemmeno quell'atleta cinese che battè nel 1993 il record dei 10.000 metri di 42 secondi per poi sparire nel nulla fu mai trovata positiva.
Anche il buon Lance Armstrong non è mai stato trovato positivo ma tra poco cascherà l'asino anche per lui.
Io sui test non ci conterei troppo, tanto più che a volte per interesse conviene insabbiarli (vedi l'ATP con Agassi), quindi mi fido di più di quello che vedo.

Tornando all'Europeo, premesso che stai confrontando un gruppo di giocatori che da 6 anni gioca 60 partite a stagione arrivando in fondo dappertutto con altri che già a marzo (o anche prima) giocano solo in campionato, nelle performance dell'Italia non ci ho visto nulla di anomalo: con la Spagna e la Croazia hanno tenuto bene per un'ora e poi hanno sofferto il calo fino alla fine, con l'Irlanda hanno corso a fasi alterne ma più o meno alla pari, con la Germania non ho visto la superiortà fisica che hai visto tu: hanno avuto la fortuna di fare due tiri due goal e poi hanno aspettato i tedeschi per ripartire in contropiede per il resto della partita finendo comunque anche qui in affanno. La superiorità atletica forse si è vista solo con l'Inghilterra ma accentuata dal fatto che gli inglesi lasciavano di proposito l'iniziativa all'Italia pensando solo a chiudersi in 10 dietro la linea del pallone e che comunque in questi appuntamenti gli albionici non si sono mai presentati al top.

Per tornare alla Spagna io non è che insinuo che siano gli unici a doparsi mentre gli altri sono tutti onesti, no, dico solo che da qualche anno sono i migliori a farlo.
Tra l'altro alcune "perplessità" a livello di doping sono state mosse anche là:
http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Liga/14-03-2011/doping-real-contro-barca-80486990833.shtml
http://www.gazzetta.it/Calcio_Estero/Primo_Piano/14-02-2012/doping-ironia-siviglia-contro-satira-francese-81335381496.shtml
Top
Profilo Invia messaggio privato
FrancescoB
MessaggioInviato: Sab Lug 07, 2012 7:26 am  Rispondi citando
Music God


Registrato: 08/02/09 19:40
Messaggi: 4750

No ma anche io credo ci sia qualcosa di losco...Diciamo però che è così da sempre, e che attribuire una serie di successi irripetibile a sospetti di doping è quantomeno azzardato. Pensa a:
- la Grande Inter degli anni '60, il buon Ferruccio Mazzola ha tirato fuori qualcosa e suo fratello gli ha tolto il saluto per sempre...Senza contare la fine che ha fatto Picchi
- Si sospettava del Milan degli olandesi: la domenica camminavano ed in Europa mostravano uno strapotere fisico che andava ben al di là di quello del Barcellona, ma proprio annichilivano gli avversari: niente di sospetto, in questo caso? Eppure anche loro sono arrivati alla fine in tutte le manifestazioni per anni, dominando un campionato molto più difficile dell'attuale Liga. E i problemi di Cassano o Gattuso?
- Non consideriamo i controlli e gli esiti dei controlli sulla prima Juve di Lippi, atleticamente molto più forte e costante di questa Spagna.
- Non consideriamo neppure cosa è accaduto a gente come Ibra o Kakà, diventati colossi con una massa muscolare spaventosa nell'arco di poco tempo....E Pato?

Adesso, non dico che gli spagnoli siano puliti perchè sicuramente c'è qualcosa - come quasi ovunque - ma direi che è anche ora di riconoscere i meriti di una scuola, di un modo di intendere il calcio e di un sistema di gioco che valorizza a meglio certi uomini. La Spagna corre meno di altre nazionali eppure arriva in fondo, sarà anche che sanno far girare il pallone ed imporre il proprio gioco, hanno rivitalizzato il concetto di calcio totale in modo particolare....e tutti sti dopati, quando lasciano Real o Barcellona, giocano esattamente come prima: Eto'o era un fenomeno da loro e lo è stato all'inter....per contro Kakà o Ibra in Spagna hanno fatto molto meno bene che da noi, li hanno dopati male?

Peraltro, se si dopano nei momenti giusti hanno canato diverse previsioni: con l'Inter nel 2010 e con il Chelsea quest'anno camminavano.

Le tesi mi sembrano un po' tutte tirate per i capelli: se camminano e giocano così così sono scarsi noiosi sopravvalutati e vanno a due all'ora, se sono in forma e giocano in velocità sono dopati. Solo loro.

Che dire di Liverpool e Chelsea che reggevano per anni ritmi di gioco ben più aggressivi e superiori, con giocatori meno bravi?

A me sembra evidente che si tratta anche di un discorso di antipatia sportiva e del tentativo di sminuire i successi altrui aggrappandosi a tutto, perchè con altre situazioni nessuno ha sollevato dubbi.

Tu non hai visto niente di strano in un'Italia in formissima che ha schiantato inglesi e tedeschi, ma qui siamo nel campo delle ipotesi e delle interpretazioni soggettive: io non ho visto nulla di strano in una nazionale che ha giocato così così per tutto l'Europeo prima di una grande finale.
Anche l'Italia nel 2000 era sulle gambe dopo la semifinale eroica con l'Olanda, ed in finale mise sotto i francesi. Anche l'Inter di Mou o il Milan di Ancelotti rimediavano figuracce in alcune partite in campionato prima di esssere devastanti in Europa.

Poi oh, se emergerà che tutti sti successi sono solo figli di una oculata strategia di doping sarò il primo a ricredermi, ma per ora mi sembrano tutte forzature dovute a pura antipatia, perchè capisco che risultati simili, ottenuti così, diano fastidio.

_________________
Qui c'è troppa puzza di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zuzzurellone
MessaggioInviato: Sab Lug 07, 2012 3:22 pm  Rispondi citando
Utente Senior


Registrato: 17/06/09 15:52
Messaggi: 120

Bene, se anche tu ammetti che c'è qualcosa di losco siamo già più vicini come idee, almeno rispetto al concetto "impossibile perchè ci sono i controlli" di prima.

Di sospetti casi di doping ce n'è talmente tanti che si potrebbe aprire un thread a parte e di certo non solo casi spagnoli.
Come ho già scritto, gli spagnoli non sono gli unici ma di sicuro lo fanno meglio anche grazie a carenze normative (in Spagna doparsi non è reato, in Italia lo è dal dicembre 2000).

Non metto la mano nel fuoco per nessuno dei casi italiani che hai citato (anzi, si potrebbe aggiungerne altri e non solo nel calcio), ma se ci vengono sospetti per il Milan di Sacchi il cui ciclo durò due-tre anni e le cui partite viste ora sembrano le moviole di quelle del Barça, a maggior ragione dovrebbero venircene ora con un ciclo di sei anni che non si circoscrive ai risultati di club.

A me il Barcellona ha impressionato anche quando ha perso con l'Inter e il Chelsea che in qualche maniera hanno avuto la meglio con fortuna, catenaccio e botte. Il Barcellona magari ha patito assenze ma non camminava di certo, anzi.

Penso e spero che il tempo sarà galantuomo, magari già da queste Olimpiadi dove pare si metteranno a punto nuovi controlli in grado di individuare sostanze che i vecchi test non trovavavno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Filippo Maradei
MessaggioInviato: Dom Lug 08, 2012 6:39 pm  Rispondi citando
Music God


Registrato: 09/04/10 02:01
Messaggi: 3468
Residenza: Milano

Julian, questo è per te: http://www.youtube.com/watch?v=pvuq65opbhA&feature=share

Laughing

_________________
La verità non esiste, non esiste per il semplice fatto che ci è dato soltanto nel delirio del linguaggio nominare le cose e non conoscerle. [C.B.]
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
gopder
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 2016 8:13 am  Rispondi citando
Novizio


Registrato: 16/11/16 08:07
Messaggi: 2

Scusate, sono in Moldavia per lavoro, e stavo cercando dei siti dove poter vedere le partite del campionato. Di solito uso https://direttagol.stream e https://www.direttastreamingcalciogratis.it ma da un paio di giorni funzionano un po' a singhiozzo. Avete per caso suggerimenti su altri siti simili?
Top
Profilo Invia messaggio privato
zagor
MessaggioInviato: Mer Nov 16, 2016 9:55 am  Rispondi citando
Music Guru


Registrato: 15/11/12 21:37
Messaggi: 1756

ciao benvenuto

hai un messaggio nella casella di posta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Successivo
Precedente
Pagina 20 di 20
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 18, 19, 20
Indice del forum  ~  Bar dello Sport

Nuovo argomento   Rispondi


 
Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi




Powered by phpBB and NoseBleed v1.09
phpbb.it