R Recensioni Indie Rock (pagina 1 di 104)

The Mollusk8,5/10

Ween
The Mollusk (Elektra 1997)

In vent'anni abbondanti di ascolti ho sviluppato una teoria: l'underground americano è una miniera d'oro e soprattutto ha creato il solo habitat dove possono...
Laurisilva7/10

Laura Agnusdei
Laurisilva (The Tapeworm 2019)

Uno dei motivi per cui Synecdoche, New York è tra i miei cinque film preferiti di tutti i tempi sta in un dettaglio della sua già peculiarissima costruzione...
Discipline10/10

King Crimson
Discipline (Warner / EG / Polydor 1981)

“I repeat myself when under stress / I repeat myself when under stress / I repeat myself when under stress / I repeat myself when under stress…” È la...
REC5,5/10

Animatronic
REC (La Tempesta 2019)

Nella fase immediatamente successiva alla scrittura e alla registrazione di quelli che sarebbero divenuti i due fortunati volumi di “Endkadenz”, i Verdena...
Blasphemy6,5/10

Kayo Dot
Blasphemy (Prophecy Productions 2019)

Tra i geni, i grandi artisti e i mediocri mestieranti, Toby Driver gioca da sempre un campionato a parte. Conta poco, ai fini del risultato finale, enumerare...
Schlagenheim7,5/10

black midi
Schlagenheim (Rough Trade 2019)

Mentre, nel nostro immaginario, le uniche scuole di musica, danza e recitazione sono quelle che ti fanno finire impiccato attraverso un rosone o in prima...
Manic Candid Episode6/10

The Murlocs
Manic Candid Episode (Flightless 2019)

Curiosità e continuità sono i poli dell’asse ai cui opposti – e dunque, non sorprendentemente, oltremodo vicini – si pongono King Gizzard & The Lizard Wizard...
Gold & Grey6,5/10

Baroness
Gold & Grey (Abraxan Hymns 2019)

Quasi a dimostrare l’assoluta interconnessione tra esperienze accidentali della vita umana e mutamenti culturali, i Baroness per come li si conosce ed ascolta...
Endless7/10

Holding Patterns
Endless (To Lose La Track / Vested Interest / Stiff Slack 2019)

Se oggi “Endless” non è il terzo capitolo della carriera dei Crash Of Rhinos lo si deve solamente ad un caso, al gran rifiuto di due ex membri del quintetto...
Ice Shit7,5/10

Lago Vostok
Ice Shit (Occult Punk Gang 2019)

Ventiquattro minuti, un minuto l’ora. Ventiquattro minuti che suonano come un’intera carriera. Ventiquattro buone ragioni (moltiplicate per ventiquattro?) per...
Lost Sunsets7/10

Massimo Amato
Lost Sunsets (Pregnant Void 2019)

Per chi amasse le energie creative più liminali del Belpaese, ecco una biografia che sembra uscita da un’altra epoca, quella di Massimo Amato. Classe 1964...