R Recensioni Indie Rock (pagina 1 di 103)

Blasphemy6,5/10

Kayo Dot
Blasphemy (Prophecy Productions 2019)

Tra i geni, i grandi artisti e i mediocri mestieranti, Toby Driver gioca da sempre un campionato a parte. Conta poco, ai fini del risultato finale, enumerare...
Schlagenheim7,5/10

black midi
Schlagenheim (Rough Trade 2019)

Mentre, nel nostro immaginario, le uniche scuole di musica, danza e recitazione sono quelle che ti fanno finire impiccato attraverso un rosone o in prima...
Manic Candid Episode6/10

The Murlocs
Manic Candid Episode (Flightless 2019)

Curiosità e continuità sono i poli dell’asse ai cui opposti – e dunque, non sorprendentemente, oltremodo vicini – si pongono King Gizzard & The Lizard Wizard...
Gold & Grey6,5/10

Baroness
Gold & Grey (Abraxan Hymns 2019)

Quasi a dimostrare l’assoluta interconnessione tra esperienze accidentali della vita umana e mutamenti culturali, i Baroness per come li si conosce ed ascolta...
Endless7/10

Holding Patterns
Endless (To Lose La Track / Vested Interest / Stiff Slack 2019)

Se oggi “Endless” non è il terzo capitolo della carriera dei Crash Of Rhinos lo si deve solamente ad un caso, al gran rifiuto di due ex membri del quintetto...
Ice Shit7,5/10

Lago Vostok
Ice Shit (Occult Punk Gang 2019)

Ventiquattro minuti, un minuto l’ora. Ventiquattro minuti che suonano come un’intera carriera. Ventiquattro buone ragioni (moltiplicate per ventiquattro?) per...
Lost Sunsets7/10

Massimo Amato
Lost Sunsets (Pregnant Void 2019)

Per chi amasse le energie creative più liminali del Belpaese, ecco una biografia che sembra uscita da un’altra epoca, quella di Massimo Amato. Classe 1964...
Portofon7/10

Porto Morto
Portofon (JeboTon 2019)

In una delle sue storielle più conosciute, l’adorabile Daniil Charms si presta a descrivere (?) uno dei suoi personaggi: “C’era un uomo con i capelli rossi...
Traveling On [EP]6,5/10

The Decemberists
Traveling On [EP] (Capitol / Rough Trade 2018)

Appendice decabrista dicembrina, parte terza. Sembra ormai diventata una regola non scritta: ad ogni full length dei Decemberists di Colin Meloy segue, con...
What A Bunch Of Bulldada6/10

Bulldada
What A Bunch Of Bulldada (Autoproduzione 2018)

Impenetrabili ed indecifrabili. Delle effimere avventure musicali generatesi dal cadavere eccellente dei Father Figure, quella dei Bulldada – che impegna i...
Art Of Doubt6/10

Metric
Art Of Doubt (Crystal Math Music 2018)

Ci è voluto più tempo di quanto era stato inizialmente previsto, ma alla fine la promessa è stata mantenuta: alla soglia del ventennale d’attività, e con...