R Recensioni oldies (pagina 1 di 444)

Dedications to Albert Ayler & John Coltrane8,5/10

Massimo Urbani
Dedications to Albert Ayler & John Coltrane (Red Records 1980)

Il jazzista italiano più bravo di tutti? Massimo Urbani.Lo sento dire da una vita, per la verità, ma per anni non ho colpevolmente approfondito la sua opera...
Illmatic 9/10

Nas
Illmatic (Columbia 1994)

1994. Il mondo respira da poco la caduta dell'URSS e l'entrata in una nuova dimensione. Le cose sono cambiate: è finita un'era, quella della guerra...
Hotel Tivoli Reissue (2014)8/10

Non Voglio Che Clara
Hotel Tivoli Reissue (2014) (Lavorare Stanca 2004)

Nel 2004 era appena nato Myspace, si era al quarto anno della legislatura più longeva della Repubblica italiana (Berlusconi II) e Aiuola, etichetta piccola ma...
Rossofuoco8/10

Giorgio Canali
Rossofuoco (Gamma Pop Records 2002)

C’è un anello mancante nella catena che lega rock e cantautorato, rabbia e riflessione, analisi sociale e amore, bestemmie e ricerca linguistica aulica. A...
Deltron 30308,5/10

Deltron 3030
Deltron 3030 (75 Ark 2000)

Quando, nel 2000, i Deltron 3030 pubblicarono questo album, forse non si resero conto di quanto le loro sperimentazioni fossero rivoluzionarie e avanti con...
17 Re9/10

Litfiba
17 Re (IRA 1986)

Si può vincere una guerra in dueO forse anche da soloSi può estrarre il cuore anche al più nero assassinoMa è più difficile cambiare un'idea...Il secondo full...
Sandinista!8,5/10

The Clash
Sandinista! (Epic 1980)

Mio zio mi racconta che, quando ero praticamente in fasce, mi scorazzava in giro per il nord Italia e metteva nello stereo le tre musicassette di "Sandinista...
Liberation Music Orchestra10/10

Charlie Haden
Liberation Music Orchestra (Impulse! 1969)

L’Ajax dei primi anni ’70 era una squadra in sintonia con tempi euforici e rivoluzionari: amalgamava l’estro individuale e le esigenze del collettivo...
Hall of the Mountain Grill8/10

Hawkwind
Hall of the Mountain Grill (United Artist 1974)

Se, da buoni e accademici scrittori di musica, dovessimo proprio accostare un'immagine metaforica alla quarta fatica in studio sotto moniker Hawkwind, questo...
Crossing the Red Sea With The Adverts (2011 Reissue)9/10

The Adverts
Crossing the Red Sea With The Adverts (2011 Reissue) (Fire Records 1978)

La presente recensione si riferisce alla reissue del 2011 edita dalla Fire Records. Nel 2014 è uscita, licenziata dalla stessa etichetta, la riedizione in...
A Broken Frame8/10

Depeche Mode
A Broken Frame (Mute 1982)

È il 1982. Dopo soli due anni di carriera e un album in studio, il fondatore, nonché leader e songwriter principale dei Depeche Mode, Vince Clarke, decide di...