R Recensioni Classic, Psych e Wave (pagina 1 di 105)

Soul of an Octopus7,5/10

O.R.k.
Soul of an Octopus (RareNoise 2017)

Il passaggio da supergruppo virtuale a band stabile con bagaglio di date live accumulate in Europa e Sud America rappresenta anche un significativo progresso...
Reflections in Cosmo7,5/10

Reflections in Cosmo
Reflections in Cosmo (RareNoise 2017)

Il territorio in cui avvengono queste “riflessioni” è un cosmo in cui si incrociano protagonisti e culture musicali provenienti da almeno tre universi...
Urge to Kill7,5/10

Lydia Lunch/Retrovirus
Urge to Kill (Rustblade Records 2015)

Ah dannazione, le classifiche. Quell'ormonella che sale su non appena ti rendi conto che non hai messo quel disco al posto di quell'altro o non ti sei impegnato...
So? Now?6/10

BOL&Snah
So? Now? (Gigafon 2016)

Prima che ve lo chiediate voi: sì, lo Snah che si accompagna ai BOL è proprio lui, Hans Magnus Ryan, storica voce e chitarra degli inossidabili Motorpsycho e...
Horns6,5/10

There Will Be Blood
Horns (Ghost Records / Blues For The Red Sun 2016)

Per poter valutare con il giusto metro di giudizio “Horns”, terzo disco in appena un lustro per il power trio varesotto There Will Be Blood, sarebbe...
Beyond The Fleeting Gates8/10

Crying
Beyond The Fleeting Gates (Run For Cover 2016)

Prima di cominciare, una considerazione preliminare: l’indie rock americano (ma diciamo pure il rock e basta) è, nel 2016, sostanzialmente morto. ...
Total Time7/10

Doomsquad
Total Time (Bella Union 2016)

Capita ancora, per fortuna, di ascoltare un disco che non si sa dove incasellare, all’interno del quale ci si raccapezza molto poco, scritto e prodotto...
The Burden Of Unshakeable Proof6,5/10

Vanessa Peters
The Burden Of Unshakeable Proof (Autoprodotto 2016)

L’eccellente stato di forma di Vanessa Peters, reduce da un “The Burn The Truth The Lies” (2012) un po’ interlocutorio, si era respirato già in “With The...
Plastic House On Base Of Sky6/10

Kayo Dot
Plastic House On Base Of Sky (The Flenser 2016)

Sembra di tornare indietro di millenni, a sentire Toby Driver dominare l’imprendibile materiale sonoro di “Amalia’s Theme”. Sembra di guardare negli occhi...
Ruminations7,5/10

Conor Oberst
Ruminations (Nonesuch Records 2016)

In una notte di metà agosto di un paio d’anni fa, vicino al mare, al termine di un concerto con i Dawes che riecheggiava antichi fasti di Bob Dylan and The...
The Emigrant 7,5/10

Ben Glover
The Emigrant (Appaloosa / IRD 2016)

Accantonato il progetto The Orphan Brigade che lo ha visto impegnato con Neilson Hubbard e Joshua Britt, Ben Glover torna alla produzione da solista con un...