R Recensioni Metal/HC/Punk (pagina 1 di 61)

Live with David Cross7,5/10

Dialeto
Live with David Cross (Moon June Records 2018)

Per preparare l’ascolto di questo disco ecco un piccolo catalogo di viaggi temporali. Si parte dai primi decenni del ‘900, quando il compositore ed...
Vile Luxury7/10

Imperial Triumphant
Vile Luxury (Gilead Media / Throatruiner 2018)

Alcune sincere ammissioni, per approcciare il discorso senza sovrastrutture. Non amando particolarmente l’avant metal di casa Gilead Media (la culla di...
Love In Shadow6/10

Sumac
Love In Shadow (Thrill Jockey 2018)

Tra gli innumerevoli momenti topici di cui sono costellate le tre stagioni di Twin Peaks uno in particolare, per qualche ragione, mi colpì profondamente...
Feast For Water7/10

Messa
Feast For Water (Aural Music 2018)

Risale a poco più di un mese fa la notizia ufficiale che, nel nutritissimo cartellone dell’edizione 2019 del Roadburn (Tilburg, 11-14 aprile), troveranno...
Apocalips7/10

Ottone Pesante
Apocalips (B.R.ASS 2018)

Da quando, un paio d’anni fa, ne scrissi la recensione, non ho più sentito l’esigenza di far girare nello stereo “Brassphemy Set In Stone”. Ne ero già certo...
Pilgrims5/10

Stoned Jesus
Pilgrims (Napalm Records 2018)

Dopo un esordio selvatico, il second act della consacrazione e un sanguigno terzo capitolo eretto sotto i vessilli dell’hard rock, davanti alle non più...
Two Parts Together6/10

Big Ups
Two Parts Together (Exploding In Sound 2018)

Quando ancora i dischi si vendevano e la critica specializzata aveva senso di esistere, il traguardo del terzo lavoro lungo in studio – spesso tagliato in non...
Morsura6,5/10

Morsura
Morsura (Onlyfuckingnoise Records 2018)

Di chitarrista in chitarrista, anche lo straordinario Christian Zandonella è uscito dal gruppo, accasandosi in forza agli oscuri Meanlover (autori, qualche...
Joy As An Act Of Resistance5,5/10

Idles
Joy As An Act Of Resistance (Partisan Records 2018)

Periodicamente la scena musicale britannica, a fronte di una una politica aggressiva per quello che riguarda i rapporti con il resto del mondo e persino...
I'm The Devil And I'm OK6/10

Split Cranium
I'm The Devil And I'm OK (Ipecac Recordings 2018)

Impossibile, e forse anche inutile, entrare nel merito e nel credito di tutte le uscite discografiche cui mette mano (e corde vocali) Aaron Turner, una delle...
III: Awake/Existence/Decline6,5/10

Indicative
III: Awake/Existence/Decline (Qanat Records / Almendra Music 2018)

La consolidata tradizione dell’underground italiano che, a partire dalle scorie radioattive dell’America rumorosa degli anni ’90, dà loro continuità autoctona...