R Recensioni Alt rock (pagina 1 di 16)

Shardik6/10

Shardik
Shardik (Tzadik 2017)

Un anno decisamente impegnativo quello che va a concludersi, per il nuovo protégée di casa Tzadik, il mastro incantatore della sei corde Matt Hollenberg. A...
Split7/10

Qui + Ultrakelvin
Split (Macina Dischi / Antena Krzyku 2017)

Negli undici anni abbondanti persi ad imbrattare carta (anche se solo digitale) ne ho viste e sentite di cotte e di crude. Compresa quella volta ad un certo...
Big Walnuts Yonder7/10

Big Walnuts Yonder
Big Walnuts Yonder (Sargent House 2017)

Silenziosamente ma tangibilmente, come un fiume carsico, da quasi venticinque anni le traiettorie artistiche di Nels Cline e Mike Watt – due dei migliori...
Echolocation6,5/10

Gone Is Gone
Echolocation (Rise Records / Black Dune Records 2017)

L’estroso eclettismo del supergruppo Gone Is Gone, già estrinsecatosi nell’umbratile stoner-wave dell’interessante extended play d’esordio, raggiunge nuovi ed...
A Moon Shaped Pool8/10

Radiohead
A Moon Shaped Pool (XL Recordings 2016)

I'm not living, I'm just killing time Your tiny hands, your crazy-kitten smile Partiamo dalla fine, che è come partire dagli inizi. “True Love...
Inflamed Rides7/10

O.R.k.
Inflamed Rides (Autoprodotto 2015)

Se avete iniziato a leggere questa recensione – incuriositi dalla copertina, dal nome del disco, spinti da pura inerzia –, chiudete la pagina. Facciamo, per...
Todo Modo6,5/10

Todo Modo
Todo Modo (Goodfellas 2015)

Per carità: non è il Bologna degli anni ’30, lo squadrone che tremare il mondo fa. Tuttavia, al tempo della controcultura – ci mettiamo la mano sul fuoco –...
Il Teatro Degli Orrori6,5/10

Il Teatro Degli Orrori
Il Teatro Degli Orrori (La Tempesta 2015)

Via il dente, via il dolore: subito sotto con i tasti dolenti, ché si finisce prima e, chissà, ne nasce magari qualche consiglio costruttivo. “Disinteressati...
Sprinter7,5/10

Torres
Sprinter (Partisan 2015)

Visto l'affollato panorama di singer-songwriter al femminile emerse o consolidatesi in questo 2015 (diretta emanazione delle “cantantesse” sfacciate dei '90s...
MCIII7,5/10

Mikal Cronin
MCIII (Merge 2015)

Era altalenante, Mikal Cronin, quando era un twenty-something di Los Angeles, desideroso di mettere in musica lo scazzo (“Apathy”) o l’energia (“Weight”)...
Don't Look at the Moon7/10

Plastic Man
Don't Look at the Moon (Black Candy Records 2015)

La Firenze psichedelica (targata Black Candy) mette un altro colpo a segno. Dopo l'ottimo terzo lavoro dei Vickers (“Ghosts”, 2014), l'esordio dei Plastic...