R Recensioni Elettronica (pagina 1 di 9)

In tempo reale 7,5/10

Africa Unite e Architorti
In tempo reale (Africa Unite / Self 2019)

Dispiace scrivere con un po’ di ritardo di un disco dal titolo “In tempo reale”, ma la mole delle uscite discografiche, alla faccia della crisi del mercato, a...
Ecstatic Computation7/10

Caterina Barbieri
Ecstatic Computation (Editions Mego 2019)

Esistono tanti modi per introdurre Caterina Barbieri. Quello storico – sbrodolare sulla sua formazione accademica, sul suo curriculum, sul più recente (e...
Elusive Balance7/10

OZmotic
Elusive Balance (Touch 2018)

Primi artisti italiani a firmare per il catalogo principale della britannica Touch. Collaborazioni pregresse con, tra gli altri, Fennesz e Murcof. Un percorso ...
Anguish7,5/10

Anguish
Anguish (RareNoise 2018)

Non tragga in inganno l’inquietante copertina: lontano da forme espressive esasperate, qui tutto è organizzato coscienziosamente per procurare un’onda d’urto...
для FOR6,5/10

Kate NV
для FOR (RVNG Intl. 2018)

In fondo ad un cortile interno che fuoriesce sulla centralissima Tverskaja, nascosto allo sguardo e quasi stritolato dagli edifici, v’è uno dei negozi di...
Kin O.S.T.6/10

Mogwai
Kin O.S.T. (Rock Action / Temporary Residence 2018)

Inaugurata quasi per scommessa una decina d’anni fa, con la duplice sonorizzazione di Zidane, un portrait du 21e siècle (Douglas Gordon, Philippe Parreno) e...
Spazio 19186,5/10

GDG Modern Trio
Spazio 1918 (Brutture Moderne 2018)

Solitamente ipertrofica e assai diversificata, già da un paio d’anni la carriera di Bruno Dorella (OvO, Ronin, Bachi Da Pietra, Byzantium Experimental...
Maledetto e Benedetto7/10

Lucia Manca
Maledetto e Benedetto (Peermusic Italy 2018)

Se la radio passasse un brano di Lucia Manca, in questi ultimi brandelli d’estate, si confonderebbe l’artista salentina, per sound e ricerca melodica, con...
How We Fall7,5/10

Jan Peter Schwalm
How We Fall (RareNoise 2018)

Il laboratorio del creatore è immerso nel caos. Egli tenta di mettere ordine fra gli elementi che compongono la trama del tempo. Mistero, ansia, inquietudine...
One Man Sessions, Volume 1: Sintesi7/10

Massimo Martellotta
One Man Sessions, Volume 1: Sintesi (Cinedelic 2018)

Senza timore di far torto a qualcuno riconoscerò che, dei quattro membri on stage dei Calibro 35, Massimo Martellotta è di gran lunga il più posato e popolare...
World Eater7,5/10

Blanck Mass
World Eater (Sacred Bones 2017)

Oltre ai meriti estetici, notevoli furono “Street Horrrsing” (2008) e “Tarot Sport” (2009) poiché calco del disfacimento liquefatto (o meglio, da approdo...