R Recensioni Elettronica (pagina 1 di 8)

Elusive Balance7/10

OZmotic
Elusive Balance (Touch 2018)

Primi artisti italiani a firmare per il catalogo principale della britannica Touch. Collaborazioni pregresse con, tra gli altri, Fennesz e Murcof. Un percorso ...
Anguish7,5/10

Anguish
Anguish (RareNoise 2018)

Non tragga in inganno l’inquietante copertina: lontano da forme espressive esasperate, qui tutto è organizzato coscienziosamente per procurare un’onda d’urto...
для FOR6,5/10

Kate NV
для FOR (RVNG Intl. 2018)

In fondo ad un cortile interno che fuoriesce sulla centralissima Tverskaja, nascosto allo sguardo e quasi stritolato dagli edifici, v’è uno dei negozi di...
Kin O.S.T.6/10

Mogwai
Kin O.S.T. (Rock Action / Temporary Residence 2018)

Inaugurata quasi per scommessa una decina d’anni fa, con la duplice sonorizzazione di Zidane, un portrait du 21e siècle (Douglas Gordon, Philippe Parreno) e...
Spazio 19186,5/10

GDG Modern Trio
Spazio 1918 (Brutture Moderne 2018)

Solitamente ipertrofica e assai diversificata, già da un paio d’anni la carriera di Bruno Dorella (OvO, Ronin, Bachi Da Pietra, Byzantium Experimental...
Maledetto e Benedetto7/10

Lucia Manca
Maledetto e Benedetto (Peermusic Italy 2018)

Se la radio passasse un brano di Lucia Manca, in questi ultimi brandelli d’estate, si confonderebbe l’artista salentina, per sound e ricerca melodica, con...
How We Fall7,5/10

Jan Peter Schwalm
How We Fall (RareNoise 2018)

Il laboratorio del creatore è immerso nel caos. Egli tenta di mettere ordine fra gli elementi che compongono la trama del tempo. Mistero, ansia, inquietudine...
One Man Sessions, Volume 1: Sintesi7/10

Massimo Martellotta
One Man Sessions, Volume 1: Sintesi (Cinedelic 2018)

Senza timore di far torto a qualcuno riconoscerò che, dei quattro membri on stage dei Calibro 35, Massimo Martellotta è di gran lunga il più posato e popolare...
World Eater7,5/10

Blanck Mass
World Eater (Sacred Bones 2017)

Oltre ai meriti estetici, notevoli furono “Street Horrrsing” (2008) e “Tarot Sport” (2009) poiché calco del disfacimento liquefatto (o meglio, da approdo...
Division6,5/10

Shannon Wright
Division (Vicious Circle 2017)

Claustrofobia. Pressione. Struggimento. È una piaga sempre più profonda e dolente quella che, in modalità diverse, segna le carni del “nuovo” (si fa per dire)...
Sirens8/10

Nicolas Jaar
Sirens (Other People 2016)

I grandi dischi possono anche permettersi di partire in silenzio, in sordina. Immuni dal suono (vi ricordate The Dark Side of the Moon?) E così avviene, a...