C Commenti di Roberto (pagina 1 di 4)

White Lies - Big TV

Le mie giornate procedono stanche tra lavoro (duro, provante) e familiari incombenze. La Musica (ed i Libri) sono la mia Salvezza dalla routine. Non posso permettermi "errori" nella scelta. Quando non...

Lana Del Rey - Born To Die

Opera "pop" immersa, nonostante i rimandi al passato, in questo preciso momento storico. Oltre la patina "pop" si cela un mondo carico di simboli ed inquietanti suggestioni; come illustra egregiamente...

Trust - TRST

Album notevole. Sarei curioso di conoscere i commenti ed i riscontri in terra teutonica di quest' opera, dato che tali sonorità a sfondo nero sono molto apprezzate. "Shoom" è brano da gothic...

Have A Nice Life - Deathconsciousness

Tre anni per votarlo; tre anni per comprenderlo a fondo. E dopo averlo ascoltato in qualsiasi modo e stato d' animo possibile (persino sbronzo marcio!) posso affermare che per il sottoscritto quest'...

Dave Brubeck Quartet - Time Out

Simply perfect

True Widow - As High As the Highest Heavens and from the Center to the Circumference of the Earth

Complessivamente più che discreto. Curiosi ed ESPLICITI i riferimenti alla Massoneria: la copertina che richiama il compasso e la traccia n.6 dal titolo "Boaz" (una colonna del Tempio Massonico).

Marissa Nadler - Marissa Nadler

Grande artista. Grande album (per chi, come il sottoscritto, l' ha comprato ed ascoltato più volte tutto). Punto.

Glasvegas - Euphoric /// Heartbreak

Grazie a Lezabeth, ho riflettuto bene sulle possibili influenze e direi che il cantato ricorda palesemente Fred Bongusto sotto metadone. Se non fosse per alcuni utenti quanti errori commetteremmo!

Glasvegas - Euphoric /// Heartbreak

Neanche sforzandomi al massimo riuscirei ad accostare il primo album (acerbo, ingenuamente intenso ed immediato) con Euphoric//Heartbreak. Sottoscrivo quello che ha scritto FeR riguardo alle novità...

PJ Harvey - Let England Shake

Opera di un' intensità emotiva travolgente e priva di cedimenti. Superlativa.

The Vaccines - What Did You Expect From The Vaccines?

Rimanendo nell' ambito del genere, soltanto un album, per il sottoscritto, merita il 10, con pochi altri a distanza: "Script of the Bridge" dei Chameleons. Fine

The Vaccines - What Did You Expect From The Vaccines?

Accostare i Muse agli Editors lo trovo, a mio modesto parere, alquanto azzardato. Detto questo, onde evitare fraintendimenti, al sottoscritto i Muse risultano insopportabili per quel poco che so di...

The Vaccines - What Did You Expect From The Vaccines?

Posso compiere tutti gli sforzi che ho in dote per tentare di ricavare un' analisi critica ed oggettiva, ma album come questi, iperprodotti e ruffiani, scatenano in me delle emozioni che MAI nessuna...

Anna Calvi - Anna Calvi

Eclettismo e virtuosismo vocale accompagnati da sonorità che richiamano ad un immaginario da locale notturno mitteleuropeo durante il periodo prebellico. Un' opera intrisa di atmosfere (e testi)...