R Recensioni minimalismo (pagina 1 di 2)

Broken Politics7,5/10

Neneh Cherry
Broken Politics (Smalltown Supersound 2018)

La grandezza di Donald Eugene “Don” Cherry è tale che questi è a pieno titolo considerato come uno dei grandi di jazz e fusion. Un vero e proprio innovatore...
Raw Silk Uncut Wood 7,5/10

Laurel Halo
Raw Silk Uncut Wood (Latency 2018)

Definire Laurel Halo una compositrice minimalista d'avanguardia sarebbe, più che fuorviante, completamente sbagliato. Le sue composizioni e il suo lavoro...
Book Of Life8,5/10

Masayoshi Fujita
Book Of Life (Erased Tapes 2018)

Questo disco, per vari motivi, è in cima ai migliori momenti del 2018: è una combinazione di grandi capacità tecniche e compositive, la condensazione di...
One Man Sessions, Volume 2: Unprepared Piano7/10

Massimo Martellotta
One Man Sessions, Volume 2: Unprepared Piano (Cinedelic 2018)

Per il secondo capitolo dell’autoproclamato opus magnum solistico in cinque volumi, un mese dopo l’inaugurale “Sintesi”, Massimo Martellotta rivolge ...
Stilhedens Strømmen I Fuglenes Blod5/10

øjeRum
Stilhedens Strømmen I Fuglenes Blod (KrysaliSound 2018)

Da un po’ di tempo a questa parte il misterioso compositore e visual artist danese Paw Grabowski, alias øjeRum, sta rimettendo mano ad alcune delle numerose...
Vortex7,5/10

Sonar with David Torn
Vortex (RareNoise 2018)

Sulla carta l’incontro fra il quartetto svizzero Sonar ed il chitarrista statunitense David Torn poteva sembrare, al più, un esperimento nella fusione degli...
Rights7/10

Schnellertollermeier
Rights (Cuneiform Records 2017)

L’arte della perseveranza. Less is more (reiterated). Tre sussunti in uno, uno diviso in tre. Manuel Troller, Andi Schnellmann e David Meier, per registrare...
Divus6/10

Divus
Divus (Boring Machines 2017)

La collaborazione – che ufficializza, nero su bianco, un rapporto di amicizia e collaborazione artistica cementato nel tempo – è di quelle roboanti. Da una...
Dialectic Of Ignorance6,5/10

Pontiak
Dialectic Of Ignorance (Thrill Jockey 2017)

Anche il suono, come il linguaggio, può dirsi organizzato attorno a poche, elementari metafore ricolme di senso. Quanto ha trasformato i Pontiak, nel giro di...
Isole Invisibili7,5/10

Deca
Isole Invisibili (Platform Music 2017)

Il nuovo album di Deca è una grande sorpresa e contemporaneamente una bella conferma. Sorpresa perché questo artista nostrano si è costruito in trent'anni una...
False Readings On7/10

Eluvium
False Readings On (Temporary Residence 2016)

Prendete un foglio bianco e una penna nera: rappresenteranno l’anno che sta per lasciarci ed il suo giudice implacabile. Posizionateli davanti a voi. Chiudete...