R Recensioni Songwriter (pagina 2 di 7)

I love you, Honeybear6,5/10

Father John Misty
I love you, Honeybear (Bella Union 2015)

Informazioni preliminari sul personaggio: Father John Misty, da circa tre anni, è il progetto musicale che attornia Joshua Tillman, ex membro dei Fleet Foxes...
Simple Songs7,5/10

Jim O'Rourke
Simple Songs (Drag City 2015)

Capita, a volte, che certi incontri mettano in discussione alcune certezze importanti. Come quella volta in cui il sottoscritto e "Mister 30elode" decisero di...
Explains7,5/10

Little Wings
Explains (Woodsist 2015)

Tra i molti dischi cantautorali di rilievo che stanno uscendo in questo periodo, uno su tutti il capolavoro di Sufjan Stevens, ecco un’altra piccola gemma nel...
Bashed Out7/10

This Is The Kit
Bashed Out (Brassland 2015)

Con Sufjan Stevens lassù a troneggiare (pure troppo?), e molti altri dietro, non si può dire che non sia un anno buono per il folk. Torna dunque con un...
Protestantesima6,5/10

Umberto Maria Giardini
Protestantesima (La Tempesta 2015)

"Chi odia il bianco e ama il nero"Come se si convertisse a nuova religione (malgrado la conversione covasse già da tempo, o fosse già avviata). Eppure, nel...
Piena7/10

Tommaso Tanzini
Piena (Stop Making Sensible 2014)

L'esordio di Tommaso Tanzini è la dimostrazione di quante potenzialità siano ancora insite nella canzone d'autore. Serve un autore, però. Uno bravo. E ...
Bish Bosch8,5/10

Scott Walker
Bish Bosch (4AD 2012)

Di tutti gli artisti che popolano il panorama musicale contemporaneo, inseriti obtorto collo in questo inquietante e sciagurato secolo, di sicuro quella di...
Hollow Ponds7/10

Astronauts
Hollow Ponds (Lo Recordings 2014)

Dannatamente introspettivo e malinconico, Hollow Ponds è il primo album del progetto solista di Dan Carvey, uno dei cinque membri degli Inglesi Dark Captain...
This Is My Hand7/10

My Brightest Diamond
This Is My Hand (Asthmatic Kitty 2014)

La mano, verrebbe da dire, c’è e si sente. D’altronde Shara Worden raramente tradisce le attese. E visto che siamo stati fra i primi a credere in lei, ora ...
Refractory Obdurate6,5/10

Wovenhand
Refractory Obdurate (Glitterhouse Records 2014)

Si parla sempre troppo poco di Dave Eugene Edwards, lo Ian Curtis della musica roots americana (diciamo uno Ian Curtis che non si è mai messo a contemplare il...
De Oro6/10

Jason Feathers
De Oro (Totally Gross National Product 2014)

Justin Vernon è fra i pochi parolieri di vaglia degli ultimi anni. E' un musicista a tutto tondo, uno che ha qualcosa da dire, e che - come tutti i grandissimi...