R Recensioni Avantgarde Metal (pagina 1 di 1)

Undulating Waves Of Rainbiotic Iridescence6/10

Gigan
Undulating Waves Of Rainbiotic Iridescence (Willowtip 2017)

Anni ed anni di scavo, ricerca e compilazione dei più disparati estremismi metallici, tra delusione ed esaltazione, mi hanno insegnato a riconoscere anzitempo...
Hallucinogenesis6/10

Lesbian
Hallucinogenesis (Translation Loss 2016)

Confessions time. Il soprano Maria Stella Fountoulakis ebbe una volta a ringraziare i gloriosi maudlin of the Well di Toby Driver per, nientemeno, aver reso...
What One Becomes7/10

Sumac
What One Becomes (Thrill Jockey 2016)

Dodici anni dopo il decollo di “So Did We”, nuovamente il ringhio ferino di Aaron Turner: gutturale, tremendo, come di un animale ferito a morte che vaghi...
The Veil Of Control6,5/10

Dysrhythmia
The Veil Of Control (Profound Lore 2016)

Non amo, né ho mai amato il tech-death degli anni ’90. Riconosco l’importanza storica di gruppi come Cynic, Atheist e Pestilence, il loro incalcolabile...
Murmur6,5/10

Murmur
Murmur (Season Of Mist / Underground Activists 2014)

Come sono unanimemente definiti i Don Caballero? Math rock. Che cosa vuol dire math rock? Tutto e niente. Ok, ma nello specifico? A piacimento: ritmiche...
Hubardo8,5/10

Kayo Dot
Hubardo (Autoproduzione 2013)

Tempo fa – qualcuno, forse, se ne ricorda ancora – scrissi una panoramica generale sul metal del Nuovo Millennio, descrivendone le tendenze, le derivazioni...
Forestelevision6,5/10

Lesbian
Forestelevision (Translation Loss 2013)

Bravo chi, ai tempi di “Power Hor”, aveva subodorato la presenza di una next big thing in ascesa. Un applauso a chi, con “Stratospheria Cubensis” e il...
Part The Second9/10

maudlin of the Well
Part The Second (Autoprodotto 2009)

Enormemente facile fare il critico musicale, oggi. Dischi di cui si hanno già un sacco di riferimenti (se è vero che nulla nasce, nulla muore, tutto si...