R Recensioni Synth-pop (pagina 1 di 16)

Future Politics6,5/10

Austra
Future Politics (Domino 2017)

Ricapitoliamo: gli Austra rappresentavano una delle eccellenze di quel synth pop oscuro e da dancefloor (scuola The Knife) che ad altezza 2008-2012 sfornava...
Beyond The Fleeting Gates8/10

Crying
Beyond The Fleeting Gates (Run For Cover 2016)

Prima di cominciare, una considerazione preliminare: l’indie rock americano (ma diciamo pure il rock e basta) è, nel 2016, sostanzialmente morto. ...
TTNIK7/10

Scraps
TTNIK (Not Not Fun 2016)

Non se ne è andata: la dance retromaniaca è ancora tra noi. Elettronica per sonorizzare vecchi vhs casalinghi e dischi remix anni ’80. Colonne sonore per...
Amparo7/10

Maria Usbeck
Amparo (Cascine / Labrador 2016)

Art pop sudamericano, di ricerca e di radici, quello di Maria Usbeck. Ecuadoriana (a diciassette il trasferimento negli States), al suo primo lavoro solista (in...
Running Out of Love7,5/10

The Radio Dept.
Running Out of Love (Labrador 2016)

Nei sei anni intercorsi tra “Clinging to a Scheme” e il nuovo “Running Out of Love” i The Radio Dept. hanno pubblicato due singoli. Il titolo del primo, “Death...
Voces7/10

El Último Vecino
Voces (Canada / Club Social 2016)

Con il progetto El Último Vecino, Gerard Alegre Dòria è riuscito a conquistare non solo i palchi della sua Spagna (il Primavera Sound Festival, ad esempio)...
99¢ 7,5/10

Santigold
99¢ (Atlantic 2016)

La sensazione di “pasticcio” la si ha fin dalla caotica copertina. Tuttavia, pur confermando l’iniziale sensazione, non c’è traccia di chincaglierie da...
Let it Glow7/10

Rover
Let it Glow (Cinq 7 - Wagram 2015)

C’era curiosità attorno a Rover per il suo secondo lavoro. L’esordio aveva diviso la critica, ponendo il sottoscritto decisamente dalla parte degli...
Love Yes8/10

Teen
Love Yes (Carpark Records 2016)

"Yes is the answer" cantava John Lennon nel 1973, memore della folgorazione galeotta di cui fu vittima mentre, qualche anno prima, era in cima ad una scala...
Odietamo6,5/10

DelendaNoia
Odietamo (Disco Dada Records 2015)

Vanno presi sul serio, i Delendanoia. Perché -primo- non si inseriscono in quella corrente elettropop che, in Italia, fa spesso rima con indie facilone, e...
Progress6,5/10

Princess Century
Progress (Paper Bag 2015)

Princess Century è Maya Postepski, già metà dei primi Trust (i migliori) e poi parte integrante degli Austra, ed è al secondo disco da solista (dopo...